7 min read

Bitget: come depositare e prelevare Euro

Di Gabriele Brambilla

Il celebre exchange Bitget apre alle transazioni in valuta fiat, divenendo sempre più completo. Scopriamo come depositare e prelevare Euro mediante bonifico SEPA

Bitget: come depositare e prelevare Euro

Bitget: depositi e prelievi con bonifico bancario

Bitget è tra i primi exchange al mondo per volumi di trading, in costante crescita nel corso degli anni.

Uno dei limiti della piattaforma era però l’impossibilità di depositare e prelevare valuta tradizionale. Infatti, erano supportati solo i movimenti crypto-crypto, non apprezzati dagli utenti appena sbarcati nel nostro mondo.

Ora però tutto cambia: Bitget ha rimosso questa barriera e offre l’opportunità di operare anche con la moneta classica, sia mediante carte di credito/debito che con bonifico bancario .

In questo breve tutorial esploreremo le nuove funzionalità di deposito e prelievo fiat. Pochi e semplici passaggi per muoversi con la massima tranquillità nelle fasi della procedura.

Se già conosci Bitget, salta pure il prossimo paragrafo. In caso contrario, vediamo telegraficamente che cos’è e quali servizi offre.

Panoramica su Bitget

Bitget accoglie l’utente con un’interfaccia intuitiva e non complessa; difficile non essere a proprio agio dopo pochi minuti di utilizzo.

L’exchange mette a disposizione dei propri clienti diversi servizi, da quelli di base fino a quelli che richiedono esperienze e conoscenze approfondite. Riassumendoli sinteticamente, tramite Bitget possiamo:

  • Comprare e vendere criptovalute sul mercato spot.
  • Operare sui futures, strumenti derivati riservati a persone esperte in materia.
  • Copiare le strategie di trading di altri utenti mediante la funzionalità di Copy Trading.
  • Mettere a rendita le proprie criptovalute tramite Earn.

Bitget è un exchange adatto a qualsiasi tipologia di utente, a patto che lo stesso utilizzi solo i servizi adatti al proprio livello. Chiaramente, la piattaforma riesce a dare il meglio di sé quando è tra le mani di un esperto, perché le svariate funzionalità riescono a essere pienamente sfruttate.

Per chi stesse muovendo i primi passi, Bitget ha comunque avuto un occhio di riguardo, proponendo il demo trading. Lo strumento mette nelle condizioni di simulare svariate operazioni e accumulare esperienza, evitando però di mettere in gioco dei capitali reali.

Fatta la panoramica, possiamo dedicarci al soggetto del tutorial. Se desiderassi saperne di più su questo exchange, ecco il nostro approfondimento completo su Bitget; in più, alla fine di questo testo troverai anche un esauriente video.

"Completo, intuitivo e pensato per chi cerca il meglio: questo è Bitget!"

Come depositare su Bitget

Bitget mette a disposizione diversi metodi per depositare valuta tradizionale e comprare criptovalute. Nel dettaglio, possiamo optare per carte di credito e debito, Google Pay, Apple Pay e bonifico bancario.

Nel caso volessimo utilizzare le carte, l’exchange non applicherà alcuna commissione; tuttavia pagheremo di certo una fee al fornitore del servizio (Simplex, Banxa o Mercuryo).

Salvo particolari situazioni, la scelta migliore da fare è il bonifico bancario SEPA a 0 commissioni.
Oltre a essere supportata la versione tradizionale, è possibile ricorrere anche al bonifico istantaneo. Prima di procedere, verificare eventuali costi applicati dalla propria banca.

Vediamo come depositare Euro su Bitget. Per completezza: oltre alla nostra valuta, sono disponibili anche i versamenti (e i prelievi) in Sterline inglesi e Real brasiliani.

Accediamo a Bitget e puntiamo con il mouse sulla scritta del menu Acquista Crypto. Dall’elenco a tendina che si aprirà, clicchiamo su Deposito Bancario per ritrovarci nella schermata che segue:

deposito bitget

Di default, l’Euro è già la valuta selezionata. Dovremo quindi solo flaggare l’unica opzione disponibile per il deposito (SEPA) e cliccare sul pulsante Avanti.

Nel caso ci trovassimo in difficoltà, sono ben in evidenza delle domande prese dalla FAQ, utili per aiutarci a proseguire.

A questo punto, dalla nuova finestra che si sarà aperta, sarà necessario indicare l’ammontare da versare.

deposito bitget 2

Anche in questo caso, tutto molto semplice e intuitivo. Clicchiamo su Avanti (o Next, in base alla versione linguistica impostata) per proseguire.

Nota: nell’immagine, presa in prestito dal tutorial ufficiale, viene mostrata una Transaction Fee di 0,2 EUR. Tuttavia, al momento, le commissioni in Italia sono pari a zero.

Passiamo alla pagina da cui dovremo confermare di aver effettuato il deposito. Trattandosi di un bonifico bancario, non è infatti tutto automatico come quando si utilizza una carta di credito/debito. Sarà quindi necessario segnalare che l’operazione è stata effettuata, cosicché la procedura possa andare avanti correttamente.

deposito bitget 3

Dopo aver cliccato sul pulsante I have paid (o relativa traduzione in italiano), dovremo confermare un’ultima volta che sia effettivamente così. Eventualmente, nel caso ne avessimo la necessità, potremo anche decidere di cancellare l’ordine.

bitget

A questo punto non resta che attendere: se avessimo optato per il bonifico SEPA instant, nell’arco di un minuto dovrebbe essere tutto a posto. Altrimenti, Bitget riporta tra le 3 e le 6 ore necessarie per completare l’opera.

I fondi depositati verranno accreditati direttamente nel wallet Bitget.

Puoi consultare la guida completa al deposito (in lingua inglese) sul sito di Bitget.

Come prelevare da Bitget

Diamo uno sguardo anche al procedimento inverso, quello di prelievo.

Anche in questa occasione, l’iter consiste in pochi e semplici passaggi.

Dal menu a tendina sotto la voce Acquista Crypto, selezioniamo Deposito Bancario, come già fatto in precedenza nella fase di versamento fondi.

Ci basterà cliccare sulla scheda Prelievo Fiat per iniziare a operare.

prelievo bitget

La prima fase è identica a quanto visto per depositare; dovremo infatti indicare la valuta e flaggare l’unica modalità di ricezione possibile (SEPA). Clicchiamo poi su Avanti.

Nello step successivo dovremo compiere due azioni:

  1. Indicare la somma che desideriamo prelevare.
  2. Aggiungere un nostro numero di conto bancario, oppure selezionarne uno già presente nella rubrica. Dovremo fornire i dati richiesti e attendere che Bitget verifichi identità e correttezza dei dati; nulla di complesso.

prelievo bitget 2

A procedura conclusa, proseguiamo premendo su Avanti/Next.

Dopo aver fornito un’ulteriore conferma, non resterà che completare la verifica di sicurezza. Questo passaggio consiste nel trascrivere dei codici monouso ricevuti per l’occasione via Email e generati da Google Authenticator. Anche in questo caso, nulla di nuovo rispetto a quanto richiesto da altri exchange, dove addirittura si arriva a dover inserire ben tre codici diversi.

La procedura sarà quindi ultimata.

Il bonifico SEPA instant verrà accreditato immediatamente; quello standard richiederà invece alcune ore di tempo. La commissione prevista ammonta a 0,5€, da verificare al momento nel caso dovessero esserci delle variazioni.

Puoi consultare la guida completa al prelievo (in lingua inglese) sul sito di Bitget.

Bitget: ora senza limiti!

Con l’arrivo delle transazioni anche in valuta fiat, Bitget rimuove una grande barriera per chi si affaccia al mondo delle criptovalute.

Grazie alla possibilità di versare e prelevare fondi mediante bonifico SEPA, nonché carte di credito e debito, chiunque può rivolgersi a questo exchange.

Bitget sta inoltre lavorando per migliorare costantemente la sicurezza dei fondi dei propri clienti. Oltre a fornire una Proof of Reserves dotata di Albero di Merkle con granularità a utente, è attivo un fondo di protezione da 300 milioni di dollari.

Ci salutiamo con il video tutorial di Bitget, perfetto per diventare degli esperti di questo exchange!


X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 61,282.42
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,976.67
tether
Tether (USDT) $ 0.998692
bnb
BNB (BNB) $ 527.99
solana
Solana (SOL) $ 131.20
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.996111
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,973.10
xrp
XRP (XRP) $ 0.484649
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.148479
the-open-network
Toncoin (TON) $ 6.12
cardano
Cardano (ADA) $ 0.439282
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000022
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 33.26
tron
TRON (TRX) $ 0.109755
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 61,304.43
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 456.45
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.47
chainlink
Chainlink (LINK) $ 13.11
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.670011
litecoin
Litecoin (LTC) $ 77.60
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 5.35
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 11.73
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.87
uniswap
Uniswap (UNI) $ 6.81
dai
Dai (DAI) $ 0.999556
aptos
Aptos (APT) $ 9.00
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.997907
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.29
mantle
Mantle (MNT) $ 1.12
okb
OKB (OKB) $ 55.28
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.122485
blockstack
Stacks (STX) $ 2.22
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.76
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 7.96
stellar
Stellar (XLM) $ 0.107130
bittensor
Bittensor (TAO) $ 456.79
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.10
render-token
Render (RNDR) $ 7.60
maker
Maker (MKR) $ 3,143.54
vechain
VeChain (VET) $ 0.038111
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.077496
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.118142
immutable-x
Immutable (IMX) $ 1.82
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 2.39
ethena-usde
Ethena USDe (USDE) $ 0.992696
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.242725
injective-protocol
Injective (INJ) $ 25.28
optimism
Optimism (OP) $ 2.14
monero
Monero (XMR) $ 120.55
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,079.65