Binance tutorial: tutto sul più noto exchange

Binance tutorial: scopriremo tutto sui servizi proposti dal più famoso exchange al mondo

Binance tutorial: tutto sul più noto exchange

Binance tutorial: Introduzione e Storia

Binance, a differenza di tanti altri exchange, ha la caratteristica di avere le commissioni tra le più basse sul mercato. Questo, però, non va a scapito della sicurezza che rimane comunque impeccabile. Oltre a questo, al suo interno troviamo numerose tipologie di altcoin diverse.

Inizialmente, Binance Exchange consentiva solo lo scambio di criptovalute all’interno della piattaforma. Con il passare degli anni si è evoluto ad altri servizi, dando la possibilità ai propri clienti di sfruttare le valute all’interno della sua applicazione con lo scopo di fargli guadagnare interessi, invogliandoli quindi a lasciare depositate al suo interno numerose valute digitali.

In questa pagina troverete un’analisi a 360 gradi di tutto ciò che è possibile fare all’interno di Binance Exchange, ma prima facciamo un po’ di chiarezza su alcuni concetti fondamentali.

Che cos'è un exchange?

Un exchange non è altro che un luogo di scambio in cui le persone possono comprare e vendere criptovalute di tutti i tipi. In cambio, la piattaforma ci chiederà una piccola commissione su ogni transazione di vendita o acquisto fatto.

Se volete approfondire meglio questa tipologia di servizi, ecco un bell’approfondimento dedicato agli exchange.

Cos'è la Binance Coin (BNB) e a cosa serve?

La Binance Coin (BNB) è l’utility token di questa piattaforma. All’interno di essa, l’utente può sfruttare questa coin per avere alcune agevolazioni:

  • Maturare dei buoni interessi mettendo la coin in stake
  • Farmare dei token attraverso il Launchpad
  • Pagare le fees all’interno di Binance, ottenendo degli sconti
  • Pagare le fees di rete all’interno della BNB Smart Chain (BSC)

Inoltre, il valore di BNB dovrebbe crescere insieme all’aumento di fatturato dell’azienda: ogni trimestre viene bruciata (in gergo “burnata”), una certa quantità di token, proprio in funzione della quantità di profitti che sono stati generati in quel determinato trimestre.

Cos'è la BNB Smart Chain (BSC) e a cosa serve?

La BNB Smart Chain (BSC) è una blockchain semi decentralizzata, creata da Binance stesso, dove i costi di transazione sono molto bassi e l’elaborazione delle transazioni al secondo (TPS) mediamente alte.

Questo tipo di blockchain deve sacrificare parte della sua decentralizzazione in favore di scalabilità, velocità e convenienza.

La Binance Smart Chain infatti, non è una blockchain totalmente decentralizzata: essa, usa come metodo di validazione il DPOS, ovvero l’algoritmo di consenso chiamato Delegated Proof-of-Stake. Con il DPOS, il consenso necessario alla validazione e alla creazioni di nuovi blocchi viene raggiunto da un gruppo di delegati, i quali vengono eletti dagli utenti. Da una parte, i delegati traggono vantaggio dal mantenere una condotta onesta ed efficiente, altrimenti non verranno rieletti. Dall’altra i nodi della rete sono solo 21, quindi la decentralizzazione è scarsa.

Nonostante ciò, sopra la BSC sono state costruite numerose DApp, Decentralized Application. È infatti possibile trovare all’interno di questa blockchain applicazioni speculari a quelle che vediamo sopra la Ethereum Virtual Machine e anche altro.

Alcuni esempi di DApp che hanno conseguito buoni risultati sono, per esempio: Pancakeswap (DEX, fork di Uniswap), Axie Infinity (Gioco NFT), Beefy Finance (Combo Farm), Venus protocol (Lending ad emissione di stable decentralizzata, fork di MakerDao).

Binance Card

È possibile ottenere la carta di credito di Binance richiedendola tramite la piattaforma e solo dopo aver aperto un conto e fatto la registrazione KYC.

In funzione della quantità di token BNB che deteniamo nella piattaforma di Binance, avremo un certo livello della carta che ci farà ottenere un cashback proporzionale agli scaglioni indicati nella tabella che vediamo di seguito. L’utente può controllare il livello della propria carta nella dashboard della Card, all’interno della sezione “Informazione sulla Card” o nello storico delle transazioni.

Questa carta ci permetterà di ricevere un cashback pagato in BNB, ogni volta che andremo a spendere le criptovalute depositate sull’exchange attraverso la carta di credito.

Essa si appoggia al circuito di pagamento VISA ed è possibile utilizzarla in quasi tutti i tipi di negozi e siti di e-commerce.

Se volete approfondire meglio l’argomento, ecco un articolo in cui abbiamo parlato proprio della Binance Card.

Binance Card

Funzionalità all'interno di Binance.com

All’interno dell’ applicazione di Binance.com è possibile fare numerose cose, ad esempio:

Trading su Binance exchange

  • Trading di Criptovalute sullo Spot Market = Acquistando o vendendo crypto da questa sezione, starete a tutti gli effetti comprando dei token e non dei derivati. Di conseguenza, questo è il modo migliore per acquistare un reale sottostante che poi potrete, se vorrete, spostare nel vostro wallet o su altri exchange.
  • Trading su azioni tokenizzate = Le azioni tokenizzate sono azioni di una società quotata in borsa, ricreate dall’applicazione di Binance in versione token. Anche questi rappresentano prodotti derivati non adatti ad un’operatività long term.
    Le azioni tokenizzate nascono dall’esigenza da parte di molti investitori del mondo cripto di poter fare trading sulle stock senza fare cash out, ossia passare da criptovalute a FIAT money.

Earn di Binance

  • Risparmi = permette di mettere a rendita le proprie crypto. Esistono tre categorie di risparmi, detti savings: flessibili, vincolati e attività. La prima tipologia è la più semplice e non ha vincoli, infatti sarà possibile bloccare le proprie monete all’interno di questa applicazione per ricevere un interesse pagato in token. Inoltre, sarà possibile rimuovere la liquidità inserita il giorno stesso senza perdere l’interesse maturato. Nella seconda tipologia, quella dei risparmi vincolati, abbiamo lo stesso metodo di rendita, ma dobbiamo vincolare le nostre coin per un determinato periodo di tempo, solitamente 7, 14, 30, 90 giorni, per ottenere un interesse annuo leggermente più alto di quello visto in precedenza. Nell’ultima categoria, attività, troviamo delle occasioni valide solo per un periodo di tempo o fino al raggiungimento di una certa soglia di coin che ci daranno interessi ancora più alti rispetto a quelli delle prime due tipologie.
  • Staking = questa tipologia di rendita ci permette di vincolare le nostre coin per un periodo definito di tempo, ottenendo come ricompensa un interesse. La differenza sostanziale che c’è tra la tipologia di risparmi vincolati e quella di staking è che la prima paga gli interessi dal prestito delle tue monete ad altre persone, mentre la seconda paga in funzione degli interessi dati dalla blockchain nativa della coin vincolata per lo staking. Il metodo di utilizzo è quello già visto per i savings vincolati, ma ha a che fare solo con i progetti che utilizzano la tipologia di validazione POS o DPOS.
  • Prestiti Crypto = Consente di richiedere un prestito all’interno dell’exchange. Gli interessi vengono pagati solo alla fine del prestito.
  • Binance Pool = Ci permette di minare criptovalute attraverso l’applicazione di Binance.
  • Liquid Swap = sono la versione centralizzata dei vari pool esistenti nelle piattaforme di exchange decentralizzati (DEX). In pratica, questa tipologia consiste nel mettere all’interno di un pool due monete per un controvalore uguale, così da creare un pool composto al 50% da una moneta e al 50% da un’altra. Da questa coppia riceveremo un’interesse solitamente più alto di quello visto in precedenza, poiché stiamo svolgendo la funzione di liquidity provider all’ interno dell’exchange e quindi guadagneremo una percentuale da ogni singola transazione avvenuta tra quelle due coin, più una percentuale data da Binance stesso in BNB per incentivarci nel detenere le coin al suo interno. Le uniche due cose da considerare sono la volatilità del APY, che varia ogni singolo giorno, e l’impermanent loss, che ridurrà inevitabilmente i nostri interessi.
  • Staking per ETH 2.0 = questa sezione dà la possibilità di vincolare i nostri ETH, fino al raggiungimento dell’aggiornamento che porterà ad ETH 2.0. Il funzionamento e i passaggi necessari per fare ciò sono estremamente semplici: dovremo vincolare i nostri ETH (solo valori interi esempio 1 ETH o 3 ETH), a questo punto la piattaforma ci renderà immediatamente dei BETH, ovvero token che hanno un valore simile a quello degli ETH, ma leggermente ridotto, questo per disincentivare le persone a svincolare le coin da questo Vault. Gli interessi ci verranno pagati in BETH e si accumuleranno con quelli già esistenti.
  • BNB Vault = sezione interamente dedicata agli holder/detentori di Binance Coin (BNB). Infatti, questo Vault ci dà la possibilità di bloccare le nostre coin BNB ottenendo un rendimento. Binance stesso metterà a rendita le nostre coin in earn, stake, etc. Solitamente, i rendimenti sono più bassi rispetto che farlo manualmente. Possiamo vedere questa tipologia di rendimento come un “vincola e dimentica”.
  • Launchpad/Launchpool = questa tipologia di rendita ci permette di vincolare alcune coin scelte da binance per poter farmare i token di un progetto nascente. Il rendimento è solitamente più alto rispetto a quelli visti in precedenza, tuttavia non sono sempre presenti coin da farmare e poiché il nostro interesse viene pagato con la coin del launchpad e non con quella che deteniamo nel nostro wallet, è necessario fare attenzione.
  • Binance Card = È la carta di credito di Binance.com, che ci permette di spendere le nostre crypto attraverso il pagamento tramite circuito VISA. Possiamo inserire la Binance Card all’interno della categoria Earn perché, in base a quanti BNB deteniamo nel nostro portafoglio, la carta darà diritto ad un cashback in BNB.

Binance exchange è una piattaforma sicura?

Come abbiamo già detto, Binance.com è uno degli exchange più grandi del mondo, assolutamente un colosso nel mondo delle crypto e un punto di riferimento per tutti i crypto investitori del mondo.

Ultimamente ha dovuto affrontare alcune dispute legali con diversi enti regolatori, tra cui la Consob in Italia. Questo perché, essendo Binance una multinazionale che permette le operazioni di acquisto e vendita di derivati e criptovalute, dovrà modificare le funzionalità per i propri utenti proprio in vista di regolamentazioni più specifiche.

Nonostante tutto, Binance rimane assolutamente un exchange sicuro, nonché un’azienda che muove volumi molto interessanti e utenti da ogni parte del mondo.

Qui puoi iscriverti a Binance e ottenere il 20% di sconto sulle fees per sempre!


bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 19,067.67
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,339.36
tether
Tether (USDT) $ 1.00
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 280.08
xrp
XRP (XRP) $ 0.478152
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 0.999228
cardano
Cardano (ADA) $ 0.462268
solana
Solana (SOL) $ 33.70
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.066551
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.43
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000012
dai
Dai (DAI) $ 1.00
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,333.21
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.769553
tron
TRON (TRX) $ 0.060276
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 17.86
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 19,049.27
uniswap
Uniswap (UNI) $ 5.84
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 13.94
leo-token
LEO Token (LEO) $ 4.24
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 28.80
litecoin
Litecoin (LTC) $ 54.93
okb
OKB (OKB) $ 15.16
chainlink
Chainlink (LINK) $ 7.65
ftx-token
FTX (FTT) $ 23.96
stellar
Stellar (XLM) $ 0.119834
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.82
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.118732
monero
Monero (XMR) $ 143.45
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.372192
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 120.23
flow
Flow (FLOW) $ 1.71
apecoin
ApeCoin (APE) $ 5.59
vechain
VeChain (VET) $ 0.023249
terra-luna
Terra Luna Classic (LUNC) $ 0.000244
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.70
chain-2
Chain (XCN) $ 0.077765
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 6.12
quant-network
Quant (QNT) $ 119.50
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.062683
chiliz
Chiliz (CHZ) $ 0.259095
tezos
Tezos (XTZ) $ 1.52
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 0.908692
frax
Frax (FRAX) $ 1.00
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.723719
eos
EOS (EOS) $ 1.23
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 13.05
theta-token
Theta Network (THETA) $ 1.12
elrond-erd-2
Elrond (EGLD) $ 48.42