5 min read 26 Apr 2023

Bitcoin e criptovalute in recupero: ritracciamento FINITO?

Di Luca Boiardi

Bitcoin e criptovalute ieri sera e oggi recuperano. Il ritracciamento potrebbe essere già finito? Ecco cosa potrebbe succedere ora!

Bitcoin e criptovalute in recupero: ritracciamento FINITO?

Bitcoin e criptovalute in recupero

Dopo alcuni giorni di storno, nei quali abbiamo perso alcuni supporti intermedi, la domanda sembra essere tornata.

Prima di gridare vittoria, tuttavia, è importante osservare alcune cose molto importanti per determinare quale struttura di prezzo si presenterà su Bitcoin.

Nell’analisi di oggi studieremo i livelli e i pattern da tenere d’occhio ora, e cosa potrebbe succedere nei prossimi giorni.

Time frame giornaliero: ottimi segni, ma da confermare

Iniziamo da vicino: sul time frame giornaliero ci sono buoni segni, in quanto stiamo attaccando la resistenza a 28.600$, range high del vecchio movimento laterale che ha anticipato l’ultimo rialzo prima di questo storno.

Riuscire a riconquistarlo sarebbe un primo segno di domanda, e vedere domanda senza aver perso nemmeno un low giornaliero è bene.

In altre parole, sposterebbe lo scenario più probabile nel breve su una lateralità (tra i 27.000 ed i 30-31.000), i cui connotati vanno ancora definiti.

Ciò significa che occorre vedere dove si posizioneranno massimi e minimi (saranno uguali, a triangolo rialzista o a triangolo ribassista?).

In base a questo dato (non ancora disponibile), gli scenari di break successivi diventeranno più chiari da delineare.

L’importante, al fine di rimanere in questo scenario, è però non perdere il range 27k-31k, altrimenti la struttura cambia completamente.

Da qui il discorso della conferma necessaria: per ora abbiamo una candela giornaliera e mezzo a sostegno della domanda, decisamente prematuro per cantare vittoria.

Primo segno da osservare: chiusura di oggi, soprattutto rispetto ai 28.600$, come osservavamo poco fa.

Se si mostrano segnali di offerta netta (respinte forti, rientro sotto i 27.700) si rischia di vanificare gli sforzi.

Continuiamo la nostra analisi con il segnale più importante in assoluto che deve verificarsi su Bitcoin.

Bitcoin e criptovalute: il segnale più importante

Per sancire il termine del ritracciamento occorre invece la propagazione sul settimanale, in particolare l’assorbimento dell’ultimo dump.

Esso, come mostrato su questo grafico, si trova a 30.300$.

Questo è il vero livello da recuperare, con chiusura W annessa, per potersi sbilanciare a favore di una continuazione rialzista.

Qualsiasi chiusura inferiore manterrebbe uno scenario di equilibrio/lateralizzazione, poiché la candela dominante rimarrebbe quella rossa di settimana scorsa.

Una chiusura settimanale inoltre ci darà più informazioni sulla domanda che si è mostrata in questi giorni: è un fuoco di paglia o di fatto è sostenuta?

Un altro segnale importante

Un ultimo segnale importante riguarda la TOTAL market cap: la capitalizzazione totale delle criptovalute.

Essa mostra di fatto come si muove il mercato in toto, e qui siamo ancora sotto una resistenza importante (1.15T).

Il suo recupero con forza ci mostrerebbe confidenza nel mercato da parte degli investitori, poiché significherebbe che le coppie di altcoin recuperano mentre bitcoin stesso mantiene forza.

Questo sarebbe un ottimo segnale di completamento e rafforzamento dello scenario prima espresso, ma secondo in importanza alla chiusura settimanale di BTC.

Per essere certo di non perderti gli aggiornamenti in tempo reale di questa analisi, seguici sul nostro canale Telegram gratuito e sul nostro canale YouTube (dove a breve la approfondiremo in video)!

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 64,579.30
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,154.76
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 606.99
solana
Solana (SOL) $ 148.67
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,151.43
xrp
XRP (XRP) $ 0.529253
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.152466
the-open-network
Toncoin (TON) $ 5.60
cardano
Cardano (ADA) $ 0.478785
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000026
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 36.61
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 64,623.31
tron
TRON (TRX) $ 0.113686
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 483.65
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.98
chainlink
Chainlink (LINK) $ 14.60
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 6.87
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.712174
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 13.79
litecoin
Litecoin (LTC) $ 83.54
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.75
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.76
dai
Dai (DAI) $ 1.00
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.125172
blockstack
Stacks (STX) $ 2.75
aptos
Aptos (APT) $ 9.19
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 26.44
mantle
Mantle (MNT) $ 1.11
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.124886
stellar
Stellar (XLM) $ 0.114863
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 8.48
filecoin
Filecoin (FIL) $ 6.07
render-token
Render (RNDR) $ 8.54
okb
OKB (OKB) $ 54.67
immutable-x
Immutable (IMX) $ 2.23
pepe
Pepe (PEPE) $ 0.000007
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 3.12
renzo-restaked-eth
Renzo Restaked ETH (EZETH) $ 3,071.49
bittensor
Bittensor (TAO) $ 457.76
xtcom-token
XT.com (XT) $ 2.99
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.12
vechain
VeChain (VET) $ 0.040111
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.124313
maker
Maker (MKR) $ 2,885.44
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.271217
optimism
Optimism (OP) $ 2.44
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,263.67