8 min read

Come investire in criptovalute: i passaggi da seguire

Di Gabriele Brambilla

Se non hai chiaro come investire in criptovalute, in questa guida percorriamo le tappe fondamentali per un'operatività consapevole e sicura

Come investire in criptovalute: i passaggi da seguire

Come investire in criptovalute: introduzione

walletTroppo spesso ci troviamo davanti a neofiti che chiedono come investire in criptovalute solo dopo essersi buttati nel mercato senza conoscenze. Muoversi in tal modo è pericoloso e solitamente porta a una conclusione: perdite.

Oggi  scopriamo le basi su come investire nelle criptovalute, elencando i punti fondamentali con cui ci troveremo ad avere a che fare. Seguendo i tanti link inclusi, potrai approfondire i singoli punti e costruire le fondamenta del tuo bagaglio crypto.

Investimenti in crypto: le basi

Come primo passo, dovremo dare particolare attenzione alle nostre conoscenze. Ormai chiunque può investire in criptovaluta, ma non è assolutamente obbligato a farlo senza disporre delle giuste conoscenze.

Il mondo delle valute virtuali è frizzante e stimolante, ma al tempo stesso pericoloso e ancora piuttosto instabile. Chi investe e opera è un po’ un pioniere: vive un’avventura che presenta delle insidie a ogni passo. Per questo motivo, la preparazione (e l’esperienza) hanno un ruolo fondamentale.

Spazio quindi allo studio della blockchain come struttura, nonché delle principali realtà in circolazione. Dovremo imparare anche a conoscere i vari algoritmi di consenso (come PoW e PoS), le tokenomics e analizzare il comportamento del mercato.

Fatto ciò, non saremo ancora pronti a operare: dovremo infatti farci le ossa, commettere degli errori e accumulare più esperienza possibile. Mettiamo in gioco piccole somme che possiamo permetterci di perdere, aumentando gradualmente l’allocazione del portafoglio man mano che acquisiamo competenze.

Mai sottovalutare i rischi e pensare di essere invincibili: è proprio qui che il mercato colpisce duro!

Per imparare a conoscere questa industria e gli investimenti in criptovalute, puoi frequentare i corsi gratuiti sulla nostra piattaforma di formazione: dalle basi di Bitcoin all’analisi on-chain, troverai tutto quello che serve per iniziare.

"Il primo step è lo studio, dopodiché si potrà passare all'azione"

Exchange per investire sulle criptovalute

Le crypto non sono strumenti finanziari acquistabili in banca, o meglio, almeno per ora è così. Perciò, se desideri investire su criptovalute, dovrai per forza rivolgerti a un exchange.

Esistono diverse alternative in circolazione:

  • Exchange tradizionali;
  • Exchange più piccoli e di nicchia;
  • CeFi;
  • DEX DeFi.

La prima categoria, quella degli exchange tradizionali, è la più utilizzata dalla maggior parte degli utenti. Qui troviamo nomi come Binance, Bybit, Coinbase e Bitget.

Su queste piattaforme è possibile acquistare tantissime criptovalute, ma anche partecipare ai launchpad, comprare e vendere NFT, mettere a rendita le proprie monete, ottenere cashback con le carte crypto e altro ancora.

Gli exchange sono il punto di contatto tra il mondo fiat (valute tradizionali come euro e dollari) e crypto. Sono quindi un passaggio obbligato per chi volesse entrare nel nostro settore.

È indispensabile scegliere il giusto servizio, prendendo in considerazione funzionalità, costi e sicurezza. Per conoscere nel dettaglio un singolo portale, consulta i nostri tutorial nella sezione exchange di criptovalute.

Gli exchange più piccoli sono invece realtà come Relai, che offrono pochi servizi (in questo caso solo uno: comprare e vendere bitcoin) di massima qualità. Sono adatti a tutti perché generalmente semplici da utilizzare e dotati anche di applicazione mobile.

I servizi CeFi fanno del lending & borrowing il cavallo di battaglia, ma ormai prevedono anche funzionalità di compravendita, carte crypto e via dicendo. Dopo il caso Celsius (bancarotta di una delle più importanti CeFi), questa categoria è entrata un po’ in crisi per via della (giustificata) diffidenza degli utenti. Nexo resta il leader del mercato.

Infine i DEX, exchange della finanza decentralizzata. Queste piattaforme sono utilizzabili solo da chi già possiede delle criptovalute. Tra i più famosi Uniswap, Sushi e PancakeSwap. Esistono anche portali decentralizzati per gli NFT, tra cui spicca OpenSea.

A esclusione dei DEX, la maggior parte di questi servizi offre la possibilità di lasciare i fondi depositati su un wallet custodial. Questa pratica è sconsigliata perché implica dei rischi in caso di attacchi informatici o insolvenza. Meglio utilizzare gli exchange per comprare e vendere coin e token, per poi riportare tutto il capitale su un wallet di nostra proprietà; vediamo di che si tratta.

Exchange per investire sulle criptovalute

Come investire in crypto: l'importanza del wallet

Chiedendosi “come si fa a investire in criptovalute?” non dobbiamo dar peso solo a comprare e venderle. È infatti indispensabile capire anche come conservarle al meglio e in sicurezza. Il wallet crypto è qui proprio per questo motivo.

Possiamo immaginare il wallet come un portafoglio che “conserva” i nostri fondi. Il virgolettato è d’obbligo perché in verità le criptovalute non sono depositate sul wallet ma sulla blockchain. In ogni caso, per intenderci e semplificare, immaginiamo che esso le conservi.

Un wallet non custodial come MetaMask o Exodus è una soluzione sicura, che lascia nelle nostre mani il totale controllo (e la responsabilità) dei fondi. Quindi, investire in criptomonete richiede di creare uno o più wallet, imparare a utilizzarli e conservarli con cura.

Anche su questo punto non ti lasciamo in solitudine: abbiamo preparato dei tutorial sui principali wallet crypto; fanne buon uso, sono guide passo passo che ti guideranno nella configurazione e utilizzo delle funzionalità.

Inoltre, ricorda che un hardware wallet come Ledger Nano X o Ledger Nano S Plus è un must have quando le cifre in gioco iniziano a essere consistenti. Solo così la sicurezza può raggiungere livelli superiori.

Come investire in crypto: l'importanza del wallet

Monitoraggio di coin e token

Dopo aver acquistato le crypto di nostro interesse e averle spostate su un wallet sicuro, il lavoro è tutto fuorché finito. In base ai nostri obiettivi e alla strategia di investimenti criptovalute, dovremo monitorarne l’andamento ed essere pronti/e a intervenire se necessario.

Il valore delle crypto può essere facilmente seguito su portali dedicati come CoinMarketCap e CoinGecko. Qui troveremo tutti i dati indispensabili, grafico incluso, per capire dove stia andando il mercato.

Quando è necessario lavorare con strumento per l’analisi tecnica più precisi, lo step successivo è TradingView, il portale leader del settore. L’account gratuito ha già tanto da offrire, ma se lo desideri puoi optare per un abbonamento scontato grazie al nostro referral.

A prescindere dallo strumento, dovremo seguire il mercato, leggere le notizie e sapere ciò che sta accadendo. Non dovremo farne una mania, ma non dovremo neppure lasciare le cose a sé stesse. Frasi tipo “acquista questa criptovaluta e dimenticatene per 3 anni” sono la cosa più sbagliata che si possa sentire.

Se vuoi investire nelle criptovalute, preparati a dedicare un po’ del tuo tempo alla causa. Dopotutto si tratta di soldi e abbiamo tutti gli interessi a fare in modo che le cose vadano per il meglio.

"Il monitoraggio dell'andamento del mercato è un aspetto fondamentale"

Quali sono le criptovalute su cui investire?

Non farti ingolosire da titoli altisonanti che rivelano i trend del futuro con assoluta certezza e numeri dettagliati: nessuno può prevedere ciò che accadrà.

Studia, comprendi il mercato e analizza coin e token. Se le tue considerazioni ti faranno giungere alla conclusione che c’è del potenziale, considera di investire; in caso contrario, non dar ascolto agli altri e passa oltre.

In teoria, per iniziare, bitcoin ed Ethereum sono le due coin consigliate. Trattandosi delle più capitalizzate, sono solide e subiscono fluttuazioni di prezzo inferiori, anche se nulla è sicuro e i rischi restano.

Metti invece da parte le altcoin e dimentica le memecoin come Dogecoin e Shiba Inu, realtà pericolose e adatte solo a chi sa quello che sta facendo. Purtroppo, molti principianti iniziano a investire criptovalute proprio dalle monete più rischiose, per poi comprendere il mercato e virare su porti più sicuri: non commettere questo errore e parti con il piede giusto!

"Studiare le coin e capire in autonomia su cosa investire, senza ascoltare le previsioni altrui"

Criptovalute come iniziare: studio ed esperienza

Il primo step per investire è lo studio. Dopodiché serve l’esperienza, che richiede però l’operatività reale.

I passaggi che dovrai compiere saranno quelli appena elencati: studiare, passare da un exchange, avere un tuo wallet e monitorare gli investimenti. Con il tempo sarai sempre più a tuo agio e potrai sviluppare, se lo vorrai, strategie più complesse e potenzialmente redditizie (ma rischiose).

In ogni caso, mai avere fretta: il settore crypto è ancora agli inizi e le opportunità non mancheranno.


X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 64,165.19
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,169.89
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 561.77
solana
Solana (SOL) $ 170.07
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.999822
xrp
XRP (XRP) $ 0.602983
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,169.26
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.123496
the-open-network
Toncoin (TON) $ 6.62
cardano
Cardano (ADA) $ 0.394293
tron
TRON (TRX) $ 0.135167
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 27.35
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 64,218.21
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000016
chainlink
Chainlink (LINK) $ 13.07
polkadot
Polkadot (DOT) $ 5.66
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 351.69
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 5.64
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.86
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.16
dai
Dai (DAI) $ 0.998887
litecoin
Litecoin (LTC) $ 68.69
pepe
Pepe (PEPE) $ 0.000012
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,322.77
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.502950
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 9.54
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.174612
ethena-usde
Ethena USDe (USDE) $ 0.998448
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 22.05
aptos
Aptos (APT) $ 6.63
fetch-ai
Artificial Superintelligence Alliance (FET) $ 1.20
stellar
Stellar (XLM) $ 0.100824
monero
Monero (XMR) $ 155.52
mantle
Mantle (MNT) $ 0.804807
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 2.49
blockstack
Stacks (STX) $ 1.68
maker
Maker (MKR) $ 2,648.73
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.089627
filecoin
Filecoin (FIL) $ 4.15
render-token
Render (RENDER) $ 6.01
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 0.705127
bittensor
Bittensor (TAO) $ 328.36
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.065126
okb
OKB (OKB) $ 38.62
injective-protocol
Injective (INJ) $ 23.66
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 5.84
immutable-x
Immutable (IMX) $ 1.43
vechain
VeChain (VET) $ 0.027065
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.995984