5 min read 21 Apr 2023

Bitcoin e Crypto: il ritracciamento continua. Fin dove arriverà?

Di Luca Boiardi

Bitcoin e Crypto stanno ritracciando in questi giorni, ma nulla di preoccupante per il momento. Vediamo dove potrebbero arrivare.

Bitcoin e Crypto: il ritracciamento continua. Fin dove arriverà?

Bitcoin e crypto: ritracciamento in atto

In questi giorni Bitcoin e Crypto sono in fase di lieve ritracciamento, cosa che dopo l’estensione delle scorse settimane è del tutto naturale e organica.

Vi dirò di più: è bene che di tanto in tanto ci siano consolidamenti e ritracciamenti che, anche se annoiano, evitano crescite paraboliche non sostenibili che vengono pagate a caro prezzo in seguito.

È tuttavia importante seguirne l’andamento e l’entità, perché se superano un certo limite, da ritracciamenti possono trasformarsi in altri movimenti ribassisti.

Oggi osserviamo il ritracciamento in corso, e analizziamo tutti i livelli e scenari possibili!

La prima cosa da osservare sul grafico Bitcoin

Il time frame più importante nel breve/medio termine è quello settimanale.

La scorsa settimana abbiamo avuto una leg up che ha rotto il range nel quale ci trovavamo (26.5k-28.6k) e ha addirittura chiuso sopra il cluster in zona 30k.

Tuttavia, subito questa settimana c’è stato un notevole assorbimento, che rischia di renderlo di fatto un falso breakout.

Parlo al condizionale perché la settimana non è ancora finita, ma se chiudessimo la candela dove ci troviamo adesso avremmo non solo una respinta ma anche un engulfing bearish: la candela di questa settimana “mangia” e supera quella della settimana scorsa.

Questo sarebbe un forte segnale di prevalenza dell’offerta, che incrementa le probabilità di ulteriore ritracciamento.

Il grafico sottostante riporta i dati presi da Binance, essendo l’exchange a maggiori volumi:

La prima cosa da osservare sul grafico Bitcoin

Guardiamo più da vicino (TF giornaliero)

Osservando il grafico di bitcoin più da vicino, notiamo come siamo rientrati nel range menzionato sopra (26.5k-28.6k) senza alcun intervento della domanda.

Su un time frame più breve come il D è più facile osservare come reagiscono i supporti, e sarà fondamentale vedere dove si inizierà a presentare domanda.

Inutile dire che prima è, meglio è. In particolare, occhio a 27.7k e 26.5k, le due zone significative all’interno di questo range.

Se perdessimo anche i 26.5k, anche il range sarebbe rotto a ribasso e ci muoveremmo verso i 25k, zona di supporto principale dell’intero movimento (si notava anche sul grafico settimanale sopra).

Nella zona tra i 23k e i 25k confluiscono moltissimi supporti su vari time frame (mensile, settimanale, D), quindi è di importanza fondamentale per conservare la struttura macro rialzista che reagiscono bene.

In caso contrario, si ritorna in equilibrio/lateralità e le cose si allungano notevolmente.

Non perderti l’appuntamento di stasera: nel video che uscirà sul mio canale YouTube verso le 21 approfondiremo nel dettaglio questa analisi. Iscriviti per non perdertela (oltre ad ore di video corsi gratuiti su crypto e trading!)

Guardiamo più da vicino (TF giornaliero)

E il resto del mercato crypto?

Inutile dire che le altcoin seguono a ruota: l’intero mercato crypto ora si sta appoggiando su un supporto fondamentale che, se perso, rende probabile una contrazione di un ulteriore 10% circa.

Se invece tiene, è comunque necessario fare massimi più alti per proseguire il trend.

Ti stai chiedendo quali potrebbero essere dei setup per approfittare del ritracciamento? Beh, un esempio è questo: se non perdiamo i supporti importanti (23-25k), se si ripresenta forza tale da recuperare supporti minori persi, potrebbe essere un segnale.

Idem se si presentano massimi-minimi di nuovo crescenti sui TF ancora minori (4h), sempre se non si viola i 25k.

Ma come sempre… non sono consigli finanziari!! Non cercare segnali di trading in giro ma studia i grafici con la tua testa! Sul mio canale YouTube ho pubblicato un corso di trading che cerca di insegnarti proprio a farlo in autonomia!

Per rimanere aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie che muovono il mercato e sulle analisi, seguici sul nostro canale Telegram gratuito!

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 61,282.42
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,976.67
tether
Tether (USDT) $ 0.998692
bnb
BNB (BNB) $ 527.99
solana
Solana (SOL) $ 131.20
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.996111
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,973.10
xrp
XRP (XRP) $ 0.484649
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.148479
the-open-network
Toncoin (TON) $ 6.12
cardano
Cardano (ADA) $ 0.439282
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000022
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 33.26
tron
TRON (TRX) $ 0.109755
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 61,304.43
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 456.45
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.47
chainlink
Chainlink (LINK) $ 13.11
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.670011
litecoin
Litecoin (LTC) $ 77.60
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 5.35
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 11.73
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.87
uniswap
Uniswap (UNI) $ 6.81
dai
Dai (DAI) $ 0.999556
aptos
Aptos (APT) $ 9.00
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.997907
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.29
mantle
Mantle (MNT) $ 1.12
okb
OKB (OKB) $ 55.28
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.122485
blockstack
Stacks (STX) $ 2.22
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.76
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 7.96
stellar
Stellar (XLM) $ 0.107130
bittensor
Bittensor (TAO) $ 456.79
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.10
render-token
Render (RNDR) $ 7.60
maker
Maker (MKR) $ 3,143.54
vechain
VeChain (VET) $ 0.038111
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.077496
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.118142
immutable-x
Immutable (IMX) $ 1.82
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 2.39
ethena-usde
Ethena USDe (USDE) $ 0.992696
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.242725
injective-protocol
Injective (INJ) $ 25.28
optimism
Optimism (OP) $ 2.14
monero
Monero (XMR) $ 120.55
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,079.65