min read 11 Dec 2023

Bitcoin: il trend rialzista affronta i primi ostacoli

Di Davide Grammatica

Il cammino al rialzo di Bitcoin inciampa per la prima volta da mesi. BTC torna a 42mila dollari, ma l’ottimismo non si spegne di fronte alla correzione

Bitcoin: il trend rialzista affronta i primi ostacoli

Bitcoin e i primi ostacoli per il bullmarket

Il prezzo di Bitcoin è tornato nelle ultime ore a galleggiare intorno ai 42mila dollari ridimensionando di fatto una settimana fortemente rialzista. E la conseguenza consiste in circa 400 milioni di dollari in liquidazioni sul mercato, divise tra più di 109mila trader, di cui la maggior parte con posizioni long (come riporta Coinglass).

A soffrirne è la stessa total market cap, in calo del 3,1% in 24 ore, che rispecchia come il settore sia legato ancora a doppio filo alla prima tra le criptovalute.

Se gran parte dei guadagni degli ultimi sette giorni sembrano essere andati perduti, tuttavia, Bitcoin rimane in profitto di oltre il 14% nell’ultimo mese, e del 146% per il 2023.

Per questa ragione, l’inciampo di BTC va inquadrato all’interno di un contesto che rimane decisamente rialzista, soprattutto fintanto che il pazientemente atteso ETF spot Bitcoin non sarà ancora stato approvato.

L’assetto rimane rialzista

Allo stesso modo, anche il contesto macroeconomico risulta essere una variabile decisiva, con la Federal Reserve che potrebbe (secondo alcune indiscrezioni della stampa americana, o come prevede esplicitamente Goldman Sachs) anche tagliare i tassi di interesse nel 2024.

Il calo di queste ore, al contrario, per quanto potrebbe essere associato a un miglioramento di alcuni fattori macroeconomici (come l’apprezzamento del dollaro), è da ricondurre verosimilmente al “take profit” operato dagli investitori sulla scorsa settimana. Di conseguenza, non sarebbe strano vedere nei prossimi giorni un riassorbimento.

Seguici sui nostri canali YouTube e Telegram: troverai tanti altri aggiornamenti, tutorial e approfondimenti per essere sempre sul pezzo!

 

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 51,448.78
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,990.32
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 385.45
solana
Solana (SOL) $ 102.46
xrp
XRP (XRP) $ 0.543276
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,986.52
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
cardano
Cardano (ADA) $ 0.592071
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 36.86
tron
TRON (TRX) $ 0.139189
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.084443
chainlink
Chainlink (LINK) $ 18.23
polkadot
Polkadot (DOT) $ 7.51
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.998906
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 51,426.78
the-open-network
Toncoin (TON) $ 2.10
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 12.88
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.41
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 262.34
litecoin
Litecoin (LTC) $ 68.96
dai
Dai (DAI) $ 1.00
immutable-x
Immutable (IMX) $ 3.28
filecoin
Filecoin (FIL) $ 8.22
leo-token
LEO Token (LEO) $ 4.15
bittensor
Bittensor (TAO) $ 608.57
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.167506
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.113272
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 9.85
blockstack
Stacks (STX) $ 2.61
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.89
optimism
Optimism (OP) $ 3.68
aptos
Aptos (APT) $ 9.31
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.28
stellar
Stellar (XLM) $ 0.115879
vechain
VeChain (VET) $ 0.044831
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
injective-protocol
Injective (INJ) $ 34.55
okb
OKB (OKB) $ 50.90
celestia
Celestia (TIA) $ 17.16
render-token
Render (RNDR) $ 7.39
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 3.00
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.273490
mantle
Mantle (MNT) $ 0.788122
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.092911
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.82
monero
Monero (XMR) $ 122.48
sei-network
Sei (SEI) $ 0.851868
sui
Sui (SUI) $ 1.74