4 min read 18 Apr 2023

Bitpanda: da oggi apre il trading in leva sulle crypto

Di Davide Grammatica

L’exchange Bitpanda ha lanciato oggi “Leverage”, che permette tramite CFD di fare trading in leva LONG e SHORT sulle 10 principali crypto

Bitpanda: da oggi apre il trading in leva sulle crypto

Bitpanda si espande con il trading in leva

Bitpanda, exchange austriaco e “Unicorno” fintech, ha lanciato una serie di nuovi prodotti di trading a leva finanziaria, per dare agli investitori una maggiore scelta sulle modalità di questa attività.

Questi prodotti sono stati resi disponibili per un numero limitato di clienti Bitpanda dalla fine dello scorso anno, e ora vengono offerti a tutti gli utenti del CEX.

Bitpanda Leverage mette a disposizione agli utenti strumenti di trading a breve termine per operatività speculativa, e permette di operare in leva su 10 tra le crypto più note.

La performance dei fondi “Long” è doppia rispetto a quella della criptovaluta sottostante (leva 2x), mentre la performance dei fondi “Short” è inversa all’asset sottostante.

“Vogliamo dare ai nostri utenti la possibilità di scegliere come investire”, ha dichiarato Eric Demuth, CEO di Bitpanda. “È vero, i CFD hanno un rapporto rischio-rendimento molto più alto, ma sono uno strumento prezioso per chi vuole capitalizzare sui sentimenti di breve termine del mercato”.

Da qui puoi dare un’occhiata tu stesso a Bitpanda Leverage

Come funziona Bitpanda Leverage

Bitpanda Leverage consiste in un CFD (Contratto per Differenza) che tiene conto del tema degli obblighi di margin-call per i clienti.

Tutti i prodotti a leva contengono una protezione per la chiusura del margine, che si attiva al raggiungimento del 50% di quello iniziale e che non può essere disabilitata. Ciò significa che una posizione verrà chiusa automaticamente se si è verificata una perdita del 50%. La protezione del saldo negativo assicura che le perdite potenziali di qualsiasi posizione siano limitate all’importo originale investito in Bitpanda Leverage.

I CFD sono inoltre un prodotto che agisce come un accordo tra un investitore e un broker, in questo caso Bitpanda. Danno agli investitori la possibilità di trarre potenzialmente profitto dal movimento del prezzo di una determinata criptovaluta, ma senza che si possegga l’asset sottostante (prodotto derivato).

I rischi del trading in leva

Sebbene gli investitori non possano perdere più di quanto investito inizialmente, i CFD sono uno strumento finanziario complesso, e comportano un grande rischio di perdita di denaro.

Non sono assolutamente adatti al trading “buy and hold”, e richiedono un monitoraggio costante per un breve periodo di tempo.

Anche mantenere l’investimento durante la notte espone a maggiori rischi e a costi aggiuntivi (ci sono commissioni overnight).

La natura del rischio sta nella leva finanziaria, tanto che la maggioranza dei conti dei clienti retail perde denaro quando opera proprio con i CFD.

Bitpanda è un exchange Austriaco con sede in Europa, regolamentato Mifid II e con licenze in vari Paesi, tra cui la prestigiosa licenza BaFin tedesca.

Lato sicurezza, Bitpanda legalmente è un trust sotto legge austriaca, quindi le crypto depositate su di esso sono di proprietà dell’utente, che non è quindi “unsecured creditor” ma proprietario effettivo in caso di fallimento.

Trovi la spiegazione completa con i riferimenti legali del caso in questo articolo.

Seguici sul nostro canale YouTube per ore di corsi gratuiti e video di analisi approfonditi, e su Telegram per rimanere sempre aggiornato su tutto ciò che muove il mercato crypto in tempo reale!

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 69,651.66
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,453.66
tether
Tether (USDT) $ 0.999276
bnb
BNB (BNB) $ 609.28
solana
Solana (SOL) $ 166.88
xrp
XRP (XRP) $ 0.593142
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,452.53
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.998828
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.191040
the-open-network
Toncoin (TON) $ 7.08
cardano
Cardano (ADA) $ 0.561973
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 44.23
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000027
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 583.19
polkadot
Polkadot (DOT) $ 8.17
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 69,714.68
tron
TRON (TRX) $ 0.120180
chainlink
Chainlink (LINK) $ 17.12
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.850656
litecoin
Litecoin (LTC) $ 95.10
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 15.17
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 6.54
uniswap
Uniswap (UNI) $ 8.88
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.76
dai
Dai (DAI) $ 0.998601
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 32.83
aptos
Aptos (APT) $ 11.47
filecoin
Filecoin (FIL) $ 7.81
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 10.58
blockstack
Stacks (STX) $ 2.82
mantle
Mantle (MNT) $ 1.24
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.148799
bittensor
Bittensor (TAO) $ 576.63
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.998295
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.37
stellar
Stellar (XLM) $ 0.125506
immutable-x
Immutable (IMX) $ 2.46
vechain
VeChain (VET) $ 0.047753
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.095747
okb
OKB (OKB) $ 56.05
render-token
Render (RNDR) $ 8.64
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.140427
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 3.13
maker
Maker (MKR) $ 3,243.34
pepe
Pepe (PEPE) $ 0.000007
optimism
Optimism (OP) $ 2.89
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.294645
injective-protocol
Injective (INJ) $ 30.72
theta-token
Theta Network (THETA) $ 2.75
fetch-ai
Fetch.ai (FET) $ 2.39