4 min read 17 Apr 2023

Ethereum staking: Update prelievi, ATTENZIONE a mercoledì!

Di Luca Boiardi

Ethereum: come vanno i prelievi dallo staking? Analizziamo i nuovi dati, e perché mercoledì potrebbe essere un giorno da tenere d'occhio!

Ethereum staking: Update prelievi, ATTENZIONE a mercoledì!

Ethereum staking: seconda ondata di prelievi nel week end

In seguito all’update Shapella, su Ethereum è possibile in qualsiasi momento prelevare i propri ETH in staking per chiunque.

Poco dopo l’aggiornamento, è partita subito la prima ondata di prelievi, di fatto terminata tra venerdì sera e sabato mattina.

I prelievi sono stati estremamente contenuti, con un netto tolto dallo staking inferiore all’1%.

Sabato pomeriggio è iniziata una seconda ondata, più marcata della prima. Osserviamo come mai e quantifichiamone l’impatto.

Cosa ha causato la seconda ondata di prelievi?

La ragione per cui è iniziata una seconda ondata di prelievi è da ricercare nelle cosiddette “withdrawal credential” dei validatori. Spieghiamoci meglio.

Esse sono di due tipi: quelle che iniziano con 0x00 e con 0x01.

Le prime non permettono il prelievo dello stake, mentre quelle 0x01 si.

La prima ondata ha coinvolto i validatori che avevano già le credenziali 0x01.

Chi invece non le aveva, è costretto ad aggiornarle migrando dalle 0x00 prima di richiedere l’unstake, e l’operazione richiedeva un po’ di tempo.

Ecco spiegato il ritardo nella seconda ondata: molti avevano le vecchie credenziali 0x00, mentre attualmente soltanto il 16% dei validatori è rimasto con quelle credenziali.

Le ondate tipicamente hanno l’aspetto di un “triangolo discendente”, dove all’impulso iniziale seguono prelievi decrescenti in coda distribuiti (a causa dei limiti imposti dalla chain, per i quali si può fare prelievi di staking limitato per ogni unità di tempo), fino ad arrivare a regime.

Considerate che i validatori ottengono le staking reward soltanto sui 32 ETH, non sulle altre reward già accumulate, quindi è perfettamente sensato prelevarle, ed è ciò che sta accadendo:

  • Ondata 1: prelievi reward di chi aveva già credenziali 0x01 + alcuni validatori usciti (in minoranza)
  • Ondata 2: prelievi reward di chi aveva credenziali da aggiornare + alcuni validatori

Se vi interessa approfondire il discorso delle credenziali di prelievo, vi lascio questo utile articolo tecnico

Cosa ha causato la seconda ondata di prelievi?

Le prossime ondate da aspettarsi

Nel titolo ho scritto di fare attenzione a mercoledì, e c’è un motivo preciso!

Mercoledì alle 10 italiane l’exchange Binance darà la possibilità di riconvertire i suoi BETH in ETH, di fatto attivando i prelievi loro stessi.

Essendo uno dei principali staking provider, c’è di conseguenza da aspettarsi una nuova ondata di prelievi. Sarà interessante osservarne l’ammontare.

Lo stesso vale per Lido, che sbloccherà i prelievi a inizio Maggio.

Le prossime ondate da aspettarsi

Impatto sul prezzo di Ethereum

In questi giorni abbiamo constatato come i prelievi dallo staking abbiano generato selling pressure minima, pertanto anche chi ha fatto unstake ha venduto in minima parte.

Anzi, visto che il prezzo (in particolare nella coppia ETH/BTC) è aumentato, si è palesata nuova domanda, magari proprio in attesa di mettere in staking le coin.

L’unico vero dato utile sarà il nuovo equilibrio della % di ETH in staking tra qualche mese, quando le ondate iniziali saranno terminate e con esse la speculazione.

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 61,282.42
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,976.67
tether
Tether (USDT) $ 0.998692
bnb
BNB (BNB) $ 527.99
solana
Solana (SOL) $ 131.20
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.996111
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,973.10
xrp
XRP (XRP) $ 0.484649
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.148479
the-open-network
Toncoin (TON) $ 6.12
cardano
Cardano (ADA) $ 0.439282
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000022
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 33.26
tron
TRON (TRX) $ 0.109755
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 61,304.43
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 456.45
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.47
chainlink
Chainlink (LINK) $ 13.11
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.670011
litecoin
Litecoin (LTC) $ 77.60
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 5.35
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 11.73
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.87
uniswap
Uniswap (UNI) $ 6.81
dai
Dai (DAI) $ 0.999556
aptos
Aptos (APT) $ 9.00
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.997907
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.29
mantle
Mantle (MNT) $ 1.12
okb
OKB (OKB) $ 55.28
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.122485
blockstack
Stacks (STX) $ 2.22
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.76
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 7.96
stellar
Stellar (XLM) $ 0.107130
bittensor
Bittensor (TAO) $ 456.79
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.10
render-token
Render (RNDR) $ 7.60
maker
Maker (MKR) $ 3,143.54
vechain
VeChain (VET) $ 0.038111
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.077496
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.118142
immutable-x
Immutable (IMX) $ 1.82
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 2.39
ethena-usde
Ethena USDe (USDE) $ 0.992696
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.242725
injective-protocol
Injective (INJ) $ 25.28
optimism
Optimism (OP) $ 2.14
monero
Monero (XMR) $ 120.55
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,079.65