2 min read 19 Sep 2023

FTX fa causa ai genitori di Sam Bankman-Fried

Di Davide Grammatica

FTX vorrebbe recuperare “qualche milione di dollari” dai genitori di Sam Bankman-Fried, accusati di essersi arricchiti sfruttando la loro influenza nel CEX

FTX fa causa ai genitori di Sam Bankman-Fried

FTX contro la famiglia Bankman-Fried

Secondo FTX, Joseph Bankman e Barbara Fried, professori alla Stanford Law School e genitori dell’ex ceo dell’exchange Sam Bankman-Fried, avrebbero “sfruttato la loro influenza” all’interno dell’azienda per arricchirsi nell’ordine di milioni di dollari.

A dimostrarlo darebbe un documento depositato in tribunale da FTX stesso, che ha citato in giudizio i professori con l’obiettivo di recuperare “milioni di dollari in fondi trasferiti in modo fraudolento”.

In quanto genitori di Bankman-Fried, infatti, i due avrebbero sfruttato la loro influenza (diretta e indiretta) all’interno dell’impresa FTX per arricchirsi. Questo, anche a dimostrazione del fatto che il gruppo FTX, per quanto si presentasse al pubblico come un sofisticato insieme di realtà crypto, fosse “un’azienda di famiglia”.

I fondi perduti di FTX

Un esempio di ciò sarebbe, secondo la denuncia, l’acquisto nel febbraio 2022 di una proprietà di lusso da 16,4 milioni di dollari nelle Bahamas, denominata “Blue Water”, il cui pagamento non sarebbe arrivato dalle casse dei due professori ma dai fondi dell’azienda.

Se non direttamente da FTX, sicuramente da Alameda Research, il braccio commerciale del CEX, tramite il quale, si è scoperto, gli addetti ai lavori si appropriavano dei miliardi di dollari forniti dagli investitori, girati in proprietà immobiliari, jet privati, soggiorni in hotel e spot pubblicitari.

Per non parlare, ovviamente, della questione del finanziamento alla campagna elettorale Usa con evidenti fini politici, “apparentemente pensati per incrementare lo status professionale e sociale di Bankman e Fried a spese del gruppo FTX”.

Seguici sui nostri canali YouTube e Telegram: troverai tanti altri aggiornamenti, tutorial e approfondimenti per essere sempre sul pezzo!

 

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 51,569.82
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,057.96
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 385.91
solana
Solana (SOL) $ 103.31
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,052.09
xrp
XRP (XRP) $ 0.544795
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
cardano
Cardano (ADA) $ 0.586028
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 36.85
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.086231
tron
TRON (TRX) $ 0.137777
chainlink
Chainlink (LINK) $ 18.57
polkadot
Polkadot (DOT) $ 7.78
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.974047
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 51,626.83
uniswap
Uniswap (UNI) $ 10.73
the-open-network
Toncoin (TON) $ 2.11
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 12.46
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 268.38
litecoin
Litecoin (LTC) $ 70.29
dai
Dai (DAI) $ 1.00
immutable-x
Immutable (IMX) $ 3.15
filecoin
Filecoin (FIL) $ 8.23
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 10.28
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.75
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.170409
leo-token
LEO Token (LEO) $ 4.17
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 26.91
blockstack
Stacks (STX) $ 2.56
optimism
Optimism (OP) $ 3.79
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.107659
bittensor
Bittensor (TAO) $ 563.32
aptos
Aptos (APT) $ 9.67
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
stellar
Stellar (XLM) $ 0.115856
vechain
VeChain (VET) $ 0.044786
injective-protocol
Injective (INJ) $ 34.68
okb
OKB (OKB) $ 50.44
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 3.34
celestia
Celestia (TIA) $ 16.99
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.292609
render-token
Render (RNDR) $ 7.24
mantle
Mantle (MNT) $ 0.839956
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.093632
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.87
monero
Monero (XMR) $ 125.24
sei-network
Sei (SEI) $ 0.828393
sui
Sui (SUI) $ 1.64