2 min read 26 01 2023

Gemini denuncia i comportamenti “in mala fede” di Genesis

Il ceo di Gemini, Cameron Winklevoss, ha denunciato i comportamenti scorretti di Barry Silbert, ceo di Digital Currency Group (proprietaria di Genesis), in merito alla controversia dei fondi congelati del CEX.

Gemini denuncia i comportamenti “in mala fede” di Genesis

Gemini vs Genesis

Cameron Winklevoss, ceo del CEX Gemini, ha scritto una lettera aperta indirizzata a Barry Silbert, ceo di Digital Currency Group, a sua volta proprietaria di Genesis Global Capital, in cui lo accusa di “tattiche di stallo in malafede” in merito alla controversia tra le loro due società nata dal crollo di FTX.

Gemini Trust Co., di proprietà di Winklevoss, aveva in quell’occasione sospeso i rimborsi del prodotto “Earn” della piattaforma, che offriva in origine agli utenti la possibilità di ottenere un interesse dell’8% sulle loro criptovalute. Per fare ciò, Gemini “girava” gli asset a Genesis Global Capital, che ora risulta in debito con gli utenti di Gemini per oltre 900 milioni di dollari (stando a ciò che dice Winklevoss).

Il caso dei fondi bloccati

Dopo il fallimento di FTX, Genesis ha rivelato di avere 175 milioni di dollari bloccati sul conto dell’exchange di Sam Bankman-Fried, e Gemini ha interrotto il servizio Earn.

Genesis, che ha sospeso a sua volta sia i rimborsi sia le nuove fonti di prestiti presso il CEX, ha poi comunicato ai clienti che sarebbero state necessarie settimane per trovare una soluzione.

Winklevoss, di fronte alle pressioni da parte di clienti che non possono accedere ai loro account, e  facendo i conti con una causa per presunta frode, ha quindi affermato di aver fornito a Silbert molteplici proposte per risolvere il problema, inclusa la più recente del 25 dicembre.

“Nonostante questo, continui a rifiutarti di entrare in una stanza con noi per elaborare una risoluzione“, ha dichiarato Winklevoss, nella lettera. “Inoltre, continui a non impegnarti in qualcosa di tangibile, nascondendoti dietro avvocati, banchieri e processi. Dopo sei settimane, il tuo comportamento non è solo del tutto inaccettabile, è inconcepibile”.

Winklevoss ha chiesto quindi a Silbert di “impegnarsi pubblicamente a lavorare insieme per risolvere questo problema entro l’8 gennaio 2023”. Dato che, sempre secondo Winklevoss, questo “casino” sarebbe una responsabilità di Silbert

La risposta di Barry Silbert

Poche ore dopo la pubblicazione della lettera, Barry Silbert, CEO di DCG, ha risposto su Twitter pubblicamente, affermando di aver proposto a Gemini una proposta a cui non è mai stata data risposta.

Afferma anche, nel medesimo tweet, di non aver mai fatto il prestito da Genesis a DCG di 1.675 miliardi.

Seguiremo le evoluzioni di questa storia, in quanto le sorti di Genesis, DCG e contorno sono uno dei fattori più influenti attualmente sul mercato.

Se non vuoi perderti le notizie più importanti di ogni giorno, seguici anche sul nostro canale Telegram e su YouTube! Pubblichiamo quotidianamente notizie in tempo reale, video, analisi, approfondimenti e tutto ciò che ti permetterà di essere sempre un passo avanti agli altri!

La risposta di Barry Silbert
X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter. Niente spam, promesso!

Accetto le privacy policy, per info leggi qui

Inoltre se ti iscrivi c'è un regalo per te: un report sui trend da seguire del 2023!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 23,910.41
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,682.72
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 329.97
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.415877
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
cardano
Cardano (ADA) $ 0.406815
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.093230
matic-network
Polygon (MATIC) $ 1.23
okb
OKB (OKB) $ 40.49
solana
Solana (SOL) $ 25.15
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,676.64
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.72
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000012
litecoin
Litecoin (LTC) $ 100.59
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 22.10
tron
TRON (TRX) $ 0.064796
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.30
dai
Dai (DAI) $ 1.00
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 14.65
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 23,908.41
chainlink
Chainlink (LINK) $ 7.34
the-open-network
Toncoin (TON) $ 2.38
monero
Monero (XMR) $ 177.16
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 22.90
leo-token
LEO Token (LEO) $ 3.37
aptos
Aptos (APT) $ 17.69
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 140.22
stellar
Stellar (XLM) $ 0.093625
apecoin
ApeCoin (APE) $ 6.12
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 2.53
quant-network
Quant (QNT) $ 147.37
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.65
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.081779
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 2.39
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.262476
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.069177
vechain
VeChain (VET) $ 0.024788
fantom
Fantom (FTM) $ 0.623782
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 5.97
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.817351
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 11.65
aave
Aave (AAVE) $ 91.37
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 0.770828
eos
EOS (EOS) $ 1.10
flow
Flow (FLOW) $ 1.15
elrond-erd-2
MultiversX (EGLD) $ 46.12
theta-token
Theta Network (THETA) $ 1.10
tezos
Tezos (XTZ) $ 1.13