3 min read 20 Jan 2022

Intel e Google ampliano gli orizzonti al settore delle criptovalute

Di Matteo Bertonazzi

Ottime notizie dal fronte istituzionale, Intel nel settore mining e Google nei sistemi di pagamento, allargano gli orizzonti per nuove applicazioni.

Intel e Google ampliano gli orizzonti al settore delle criptovalute

Da Santa Clara a Mountain View

Ci dirigiamo verso il fine settimana con due notizie molto positive, vediamo di cosa si tratta e come potrebbero influire sull’adozione di bitcoin e del settore crypto.

La prima notizia arriva da Santa Clara in California, da uno dei leader nel settore di processori e microchip: Intel Corporation.

A Febbraio infatti, l’Università della Pennsylvania, terrà la conferenza annuale dedicata alle applicazioni dei processori (ISSCC), ogni anno partecipano le menti più brillanti nel settore dell’elettronica e quest’anno Intel ha deciso di entrare a gamba tesa nel settore del mining di bitcoin, presentando per la prima volta, un ASIC ultra efficiente chiamato Bonaza Mine.

Questa mossa porterà Intel a competere direttamente con le aziende attualmente leader del settore come Bitmain, che da poco aveva portato importanti migliorie al suo ultimo modello, grazie ad un raffreddamento liquidito capace di garantire un incremento del 41% nell’haspower.

Vedremo se Bonaza Mine, l’Ultra-Low Voltage Bitcoin ASIC, sarà capace di essere competitivo, portando maggiore decentralizzazione.

Google assume da Paypal per ampliare i suoi servizi finanziari

La seconda notizia è un’indiscrezione del capo del settore commerciale di Google e precedentemente COO di Paypal, Bill Ready: “Le Crypto sono qualcosa su cui poniamo molta attenzione, dato che le richieste dei consumatori e dei commercianti evolvono, noi evolviamo con esse”.

Parole molto conciliative, non a caso arrivano dall’uomo a capo del progetto Next Bilion User, predisposto da Google. Ready che si è dimostrato da subito aperto all’innovazione, ha assunto verso la fine dello scorso anno, un suo ex collega, Arnold Goldberg, ex CTO di Paypal, per farlo vice presidente e general manager del progetto NBU.

Google ha già avviato partnership collaborative con Bitpay Inc e Coinbase Global Inc per quanto riguarda la fornitura di servizi di custodia crypto tramite le proprie carte digitali, ha recentemente evidenziato un report di Bloomberg.

Nuove applicazioni per un futuro decentralizzato

Sicuramente l’interesse di grandi compagnie del mondo tech, per il settore delle criptovalute, è un segnale positivo di crescita, soprattutto se si parla di collaborazioni dal punto di vista strutturale e fondamentale, come un ampliamento del settore del mining o l’accesso ai servizi per milioni di nuovi utenti.

Il futuro di questa tecnologia è ricco di opportunità, le sue applicazioni spaziano davvero in ogni settore e non ci stupirà vedere nuove compagnie, fondere i loro business model con le crescenti applicazioni della blockchain.

NFTs, Metaversi, Sistemi di pagamento: quale sarà il driver principale nell’adozione istituzionale dei prossimi anni?

Faccelo sapere raggiungendoci sui nostri canali Social e non perderti le prossime News per rimanere sempre aggiornato!

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 69,480.62
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,448.34
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 609.72
solana
Solana (SOL) $ 167.41
xrp
XRP (XRP) $ 0.595234
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,442.93
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.192781
the-open-network
Toncoin (TON) $ 7.02
cardano
Cardano (ADA) $ 0.563312
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 44.26
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000027
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 580.95
polkadot
Polkadot (DOT) $ 8.15
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 69,537.63
tron
TRON (TRX) $ 0.120492
chainlink
Chainlink (LINK) $ 17.13
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.845079
litecoin
Litecoin (LTC) $ 96.41
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 15.13
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 6.56
uniswap
Uniswap (UNI) $ 8.91
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.77
dai
Dai (DAI) $ 1.00
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 32.76
aptos
Aptos (APT) $ 11.20
filecoin
Filecoin (FIL) $ 7.81
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 10.51
blockstack
Stacks (STX) $ 2.79
mantle
Mantle (MNT) $ 1.24
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.148287
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
bittensor
Bittensor (TAO) $ 580.47
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.37
stellar
Stellar (XLM) $ 0.125676
immutable-x
Immutable (IMX) $ 2.43
vechain
VeChain (VET) $ 0.047272
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.095422
okb
OKB (OKB) $ 56.19
render-token
Render (RNDR) $ 8.63
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.140031
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 3.14
maker
Maker (MKR) $ 3,236.86
optimism
Optimism (OP) $ 2.91
pepe
Pepe (PEPE) $ 0.000007
injective-protocol
Injective (INJ) $ 31.07
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.295212
theta-token
Theta Network (THETA) $ 2.77
fetch-ai
Fetch.ai (FET) $ 2.39