2 min read 18 03 2022

Ucraina: approvata la normativa sulle crypto

Il presidente Zelensky ha firmato un disegno di legge sulle risorse digitali, dando vita a una nuova regolamentazione del settore crypto in Ucraina

Ucraina: approvata la normativa sulle crypto

La nuova legge

Pur in un contesto di guerra, o forse a che proprio a causa di questo, in Ucraina è stata approvata la nuova normativa che regolamenterà il settore crypto. Il presidente Zelensky ha firmato infatti un disegno di legge sulle risorse digitali, già passato in rassegna dal parlamento lo scorso 17 febbraio. Ora, e nel pieno del conflitto con la Russia, le criptovalute sono state ufficialmente riconosciute come un asset legale e regolamentato. 

La legge determina lo stato legale, la classificazione, la proprietà e le autorità di regolamentazione delle risorse virtuali, oltre a stabilire i requisiti necessari per i fornitori di servizi legati al settore. 

È ciò che afferma il Ministero della Trasformazione digitale nel suo comunicato ufficiale, che ha anche indicato nella Commissione nazionale ucraina l’ente regolatore del mercato, dei titoli e del mercato azionario. In questo contesto, gli exchange potranno operare legalmente, e le banche potranno aprire nuovi conti per criptovalute per i propri clienti. 

Il contesto bellico

Come era già stato preannunciato a febbraio, da vecchie indiscrezioni sulla regolamentazione, l’ente statale avrà il compito di “determinare l’ordine di circolazione delle risorse virtuali, rilasciare permessi ai fornitori di servizi di risorse virtuali, e svolgere la supervisione e il monitoraggio finanziario in questo settore”. 

Inoltre, il Ministero delle Finanze sta lavorando a modifiche ai codici fiscali e civili del paese per lanciare completamente il mercato delle risorse virtuali, grazie al quale l’Ucraina ha già ricevuto 100 milioni di dollari, per finanziare gli aiuti umanitari e sostenere la difesa del paese. 

Le criptovalute sono divenute un elemento cardine nell’attuale conflitto, come abbiamo avuto modo di raccontare. Dopo il 24 febbraio, infatti, tutto il mondo ha iniziato a sfruttare in canale crypto per sostenere direttamente l’Ucraina per cause umanitarie e finanziamenti militari.



bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 20,179.00
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,137.19
tether
Tether (USDT) $ 1.00
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 237.63
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.322980
cardano
Cardano (ADA) $ 0.457009
solana
Solana (SOL) $ 36.04
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.067528
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.92
dai
Dai (DAI) $ 1.00
tron
TRON (TRX) $ 0.067573
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.85
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 20,192.00
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 18.32
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,103.23
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.523527
litecoin
Litecoin (LTC) $ 49.93
ftx-token
FTX (FTT) $ 25.63
okb
OKB (OKB) $ 12.51
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.117243
chainlink
Chainlink (LINK) $ 6.25
stellar
Stellar (XLM) $ 0.109232
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 8.97
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.46
uniswap
Uniswap (UNI) $ 5.35
monero
Monero (XMR) $ 125.79
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.309506
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 15.06
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 106.12
theta-fuel
Theta Fuel (TFUEL) $ 0.050375
chain-2
Chain (XCN) $ 0.084866
vechain
VeChain (VET) $ 0.023271
flow
Flow (FLOW) $ 1.58
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 1.26
apecoin
ApeCoin (APE) $ 5.05
frax
Frax (FRAX) $ 1.00
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.900899
tezos
Tezos (XTZ) $ 1.52
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 5.52
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.061898
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.51
elrond-erd-2
Elrond (EGLD) $ 54.70
theta-token
Theta Network (THETA) $ 1.21
true-usd
TrueUSD (TUSD) $ 1.00
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 14.55
bitcoin-sv
Bitcoin SV (BSV) $ 54.14
eos
EOS (EOS) $ 0.984226