2 min read 27 Feb 2023

Per Gary Gensler (SEC) ogni crypto è una “security”, ma non Bitcoin

Il presidente della SEC, Gary Gensler, è tornato a parlare di crypto, affermando che sono tutte soggette alle leggi sui titoli. Ma Bitcoin è l’eccezione alla regola

Per Gary Gensler (SEC) ogni crypto è una “security”, ma non Bitcoin

Gensler e l’unicità di Bitcoin

In una recente intervista al New York Mag (NYMAG), Il presidente della SEC, Gary Gensler, è tornato a parlare di crypto e di come queste debbano rispettare le leggi sui titoli statunitensi. È il trito e ritrito dibattito intorno alle “security”, di cui abbiamo avuto modo di parlare già più volte, ma in questo caso il presidente della SEC ha riconosciuto una licenza esclusiva all’asset crypto principale, ovvero Bitcoin.

Se infatti le risorse crypto debbano ancora essere classificate ufficialmente, queste sono da considerarsi, secondo Gensler, delle “security”, “ma non Bitcoin”.

Questo perché dietro a qualsiasi progetto intorno alle criptovalute ci sarebbero, sempre secondo l’agenzia, persone che cercano “furtivamente” di attirare gli investitori nell’acquisto dei token, cosa che però non accade quando si tratta dell’ecosistema Bitcoin. 

“Ci sono persone dietro queste criptovalute che utilizzano una varietà di meccanismi complessi e legalmente opachi”, ha dichiarato Gensler. “Ma al livello più elementare stanno cercando di promuovere i loro token e attirare gli investitori”.

La questione, come al solito, ruota intorno al fatto che, se gli utenti “anticipano” essi stessi i profitti che dovrebbero rappresentare la base delle relative realtà crypto, queste devono essere considerate “titoli”.

Tuttavia, come molti hanno sottolineato nel tempo, questa visione sembra essere limitante e, per certi versi, non corrispondente alle leggi in vigore.

La SEC, secondo alcuni analisti, non avrebbe infatti l’autorità per regolamentare nessun asset se non a seguito dell’intervento di un tribunale, e questo per ogni singola criptovaluta, non nel loro insieme, essendo queste sostanzialmente differenti le une dalle altre.

Il dibattito intorno alla classificazione delle crypto

Non a caso, in questo senso, il commissario della SEC Hester Pierce avrebbe esortato già da tempo il Congresso ad accelerare l’introduzione della legislazione e della classificazione ufficiale delle criptovalute. Ma fino a quel momento, la SEC non sembra volersi risparmiare nel voler prendere comunque in mano la situazione, generalmente con azioni di contrasto, come successo, per esempio, con la questione staking di Kraken.

Forzare la funzione esecutiva dell’agenzia, comunicando agli utenti di volta in volta cosa è legge e cosa no in un settore emergente, per molti (compresi esponenti della SEC stessa) non sarebbe un “modo efficiente o equo di regolamentare”.

Ma a quanto pare, finché non ci sarà un solido quadro normativo per le risorse crypto, la SEC continuerà la sua guerra alle criptovalute, indipendentemente dal fatto che abbia il potere di farlo. Quantomeno, a tutto ciò è esentato Bitcoin, che si riconferma anche a livello istituzionale come un’eccezione in tutto il panorama crypto.

Seguici sul nostro canale YouTube per corsi gratuiti di trading e video di analisi approfonditi, e su Telegram per rimanere sempre aggiornato su tutto ciò che muove il mercato crypto in tempo reale!

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter. Niente spam, promesso!

Inoltre se ti iscrivi c'è un regalo per te: un report sui trend da seguire del 2023!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 27,874.47
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,757.68
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 327.47
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.460312
cardano
Cardano (ADA) $ 0.350163
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,753.95
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.073653
matic-network
Polygon (MATIC) $ 1.08
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
solana
Solana (SOL) $ 20.54
polkadot
Polkadot (DOT) $ 5.97
litecoin
Litecoin (LTC) $ 91.67
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000011
tron
TRON (TRX) $ 0.064136
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 16.79
dai
Dai (DAI) $ 1.00
uniswap
Uniswap (UNI) $ 5.75
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 27,891.47
chainlink
Chainlink (LINK) $ 7.17
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 11.15
leo-token
LEO Token (LEO) $ 3.40
the-open-network
Toncoin (TON) $ 2.15
monero
Monero (XMR) $ 161.61
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 20.01
okb
OKB (OKB) $ 41.89
stellar
Stellar (XLM) $ 0.092771
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 123.33
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.53
aptos
Aptos (APT) $ 11.69
true-usd
TrueUSD (TUSD) $ 1.00
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 2.15
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.061115
quant-network
Quant (QNT) $ 123.53
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.068002
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 1.92
vechain
VeChain (VET) $ 0.022662
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.27
apecoin
ApeCoin (APE) $ 3.99
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.206380
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 4.89
blockstack
Stacks (STX) $ 0.966334
eos
EOS (EOS) $ 1.12
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.138150
fantom
Fantom (FTM) $ 0.433005
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 0.616917
elrond-erd-2
MultiversX (EGLD) $ 42.24
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.577855
frax
Frax (FRAX) $ 1.00