7 min read

SpiritSwap: exchange decentralizzato su rete Fantom

SpiritSwap grazie alle caratteristiche di fantom OPERA offre tutti i servizi di un DEX, con numerosi vantaggi per gli utenti, legati al Liquid Staking.

SpiritSwap: exchange decentralizzato su rete Fantom

Cos'è SpiritSwap?

SpiritSwap è un exchange decentralizzato sviluppato sulla Fantom OPERA chain. Le modalità di funzionamento sono ispirate ad Uniswap e al modello Automated Market Maker: i Liquidity Providers depositano sulla piattaforma una coppia di token e un algoritmo permette ai trader, di scambiare un token per l’altro, al miglior prezzo tenendo equilibrata la pool.

I traders possono eseguire scambi tra token grazie al modello AMM, avendo un prezzo garantito, fatta salva la commissione di transazione. Le commissioni vedremo successivamente come sono distribuite.

Come funziona SpiritSwap?

Di seguito esploriamo le funzionalità, che il sito offre ai propri utilizzatori, e ne diamo una prima introduzione:

  • PORTFOLIO – All’interno di questa sezione abbiamo un info-grafica sui vari aspetti del nostro portafoglio, l’andamento dei nostri asset su SpiritSwap, la liquidità disponibile, le ricompense in SPIRIT e le statistiche sulle nostre posizioni in inSPIRIT e winSPIRIT
  • EXCHANGE – Funzione essenziale di ogni exchange è lo swap tra due tokens, Spirit offre anche la possibilità di operare tramite ordini Limit grazie all’integrazione dell’iteratore di Smart contract Gelato; Possibilità di fornire liquidità alle pool disponibili, in questa sezione dovremo fornire entrambi i token che compongono l’LP, nella sezione Zap, invece, possiamo ottenere direttamente un LP token a fronte di solo uno dei due componenti forniti (funziona solo con FTM per ora)
  • BRIDGE – Promosso da Anyswap, questa sezione permette di spostare comodamente gli asset da una chain ad un altra, sono supportate le seguenti: Ethereum, Fantom, Polygon, Arbitrum, Avalanche. Curiosità interessante, che aiuta gli utenti ad approcciarsi a questa tipologia di strumento, è un faucet integrato che fonrisce 0.4 FTM ai nuovi utilizzatori, per permettere il pagamento delle fees.

  • FARMS – Fornendo liquidità, garantisce le ricompense derivanti dal trading su quella pool, ma per combattere impermanent loss e incentivare a mantenere la liquidità in piattaforma, nella sezione farm possiamo mettere in staking i nostri LP token per partecipare anche agli incentivi aggiuntivi, offerti da SpiritSwap.
  • BOOSTED FARMS – Gli APR delle farm soggette a BOOST hanno dei range, ai quali gli stakers di SPIRIT potranno accedere in funzione del numero di SPIRIT bloccati e del tempo di lock. coloro che metteranno in stake SPIRIT otterranno una quota di inSPIRIT grazie alla quale potranno partecipare alle BOOSTED farms. Il massimo BOOST raggiungibile tramite inSPIRIT è un 2.5x APR.

  • INSPIRIT – E’ il token di Governance di SpiritSwap, gli utenti potranno mettere in staking e bloccare i propri SPIRIT, da una settimana a 4 anni, in cambio riceveranno una quota corrispondente di inSPIRIT. Conferiscono diritto di voto su quali farm BOOSTARE, permettono di accedere allo 0.05% di trading fees tramite buyback di SPIRIT redistribuiti agli holders di inSPIRIT. inSPIRIT non è trasferibile
  • WINSPIRIT – E’ la versione wrapped di inSPIRIT. I protocolli di liquidità cercano di accumulare inSPIRIT, per ottenere diritti di voto sul BOOST dei loro token. Gli utenti che bloccano gli SPIRIT in questo contratto li bloccano per sempre.
  • BOND – Gli utenti interfacciandosi con OlympusPRO possono depositare LP token per ottenere SPIRIT ad un prezzo scontato. Gli SPIRIT subiscono un vesting di 7 giorni il che rende fluttuante e imprevedibile il ROI di questa operazione.
  • LEND/BORROW – In partnership con Ola Finance Spirit permette di creare posizioni di debito a fronte di un collaterale depositato che finga da garanzia per il debito preso. Fornendo semplicemente collaterale guadagneremo un APR in funzione del rateo di utilizzo di quell’asset, mentre utilizzando il deposito come collaterale per ottenere liquidità il tasso netto di mantenimento sarà la differenza tra APR di lend e APR di borrow.

Come funziona SpiritSwap?

$SPIRIT Token

Il token SPIRIT è parte integrante e fondamentale del ecosistema di SpiritSwap, senza $SPIRIT infatti, non ci sarebbe alcun incentivo per gli utenti, che li porti ad aggiungere valore o depositare liquidità per il funzionamento e l’evoluzione di SpiritSwap stesso.

Le ricompense in $SPIRIT, vengono elargite solo in funzione dell’utilizzo della piattaforma, della liquidità fornita o in funzione alla fiducia data, bloccando i token.

La total supply è di 1,000,000,000 $SPIRIT distribuiti come segue:

  • Farm: 81.82%
  • DAO: 8.18%
  • Development: 7.50%
  • Airdrop: 2.5%

Ogni transazione eseguita sull’exchange comporta una fees dello 0,3%:

  • 5/6 andranno ai liquidity provider, ri-depositati nella pool di riferimento.
  • 1/6 andrà agli holder di $SPIRIT
  • Non ci sono fees di deposito nelle farm

SpirtiSwap X Metamask

Uno dei passaggi fondamentali per poter operare su SpiritSwap sarà collegare la propria estensione wallet, alla dApp.

Per comodità, vi mostreremo come collegare il vostro account Metamask, aggiungendo la rete Fantom.

Bisognerà recarsi nella propria estensione, nella sezione Network e selezionare “aggiungi Network”.

Compilare i campi con i seguenti dati:

Potrai selezionare la rete Fantom Opera e connetterti a SpiritSwap, ricorda, è fondamentale che tu abbia dei FTM disponibili nel wallet, per approvare e pagare le transazioni: basteranno pochi decimi di FTM per eseguire numerose transazioni.

Ora che abbiamo analizzato le funzionalità del sito e abbiamo collegato la nostra estensione Metamask possiamo entrare più nel dettaglio delle operazioni che possiamo eseguire su Spirit Swap.

Swap

SpiritSwap fornisce un comodo tool dove scambiare token sulla rete Fantom, tramite un protocollo di gestione automatica delle pool di liquidità.

Il tasso di cambio viene stabilito dall’AMM secondo l’equazione: X * Y = K

Dove X è il numero di $AAA token, Y il numero di $BBB token e K la costante di bilanciamento tra i due. I trader devono pagare una commissione dello 0,3% ad ogni swap eseguito.

Basterà entrare nella schermata Exchange e nella sezione swap selezionare i token da scambiare e riempire i campi con i valori corrispondenti.

Dopo aver approvato lo swap e confermato la transazione basteranno pochi secondi per ottenere i token $BBB, direttamente nel tuo wallet.

La fee andrà sottratta dal valore di $AAA token scambiato e aggiunta direttamente alla pool così da aumentare K.

Swap

Fornire liquidità

SpiritSwap offre la possibilità di fornire liquidità all’exchange tramite un sistema automatico di pool. Per diventare liquidity provider, bisognerà depositare un equivalente valore, di due token, ricevendo in cambio uno SPIRIT-LP token.

Gli SpiritSwap Liquidity Token rappresentano il deposito iniziale dell’utente, danno diritto ad ottenere gli asset iniziali, maggiorati delle reward maturate. I Liquidity Provider potranno in qualsiasi momento sciogliere l’LP e riavere gli asset depositati; la quantità restituita potrebbe variare a seconda delle reward maturate e dell’Impermanent Loss subito.

I liquidity provider ricevono uno 0,25% di trading fees ogni volta che la pool viene utilizzata per gli scambi, questa quantità viene aggiunta direttamente agli asset presenti nella pool, aumentando proporzionalmente il sottostante legato ad ogni LP token, aumentando quindi il valore stesso dell’LP.

Fornire liquidità

Farm

Per fare in modo che l’exchange svolga il suo ruolo primario: permettere scambi tra tokens differenti, bisogna incentivare gli utenti a diventare Liquidity Provider e fornire i propri token alla piattaforma, per garantire liquidità sufficiente agli scambi.

Il costo-opportunità di lasciare i propri token fermi sulla piattaforma, incorrendo anche in IL, deve essere ricompensato: questo è possibile depositando i propri LP token all’interno delle Farm partecipando così agli APR messi a disposizione da SpiritSwap.

La partecipazione alle farm sarà ricompensata con % differenti, a seconda del LP depositato, e verranno accreditati $SPIRIT proporzionalmente alla partecipazione dell’utente.

Farm

inSPIRIT

inSPIRIT è il token di governance di SpiritSwap e si basa su un modello di Lock x Voto, vediamo subito cosa significa:

I principali benefici legati a detenere inSPIRIT includono: ricompense legate alla partecipazione, Farm BOOST in SPIRIT e potere di voto.

  • Per ottenere inSPIRIT gli utenti devono bloccare i propri SPIRIT per una quantità di tempo variabile in funzione delle necessità dell’utente (1 settimana — 4 anni)
  • Bloccare i propri SPIRIT per un tempo maggiore comporterà una maggiore quantità di inSPIRIT, per esempio bloccare 10 $SPIRIT per 1 anno mi darà diritto ad ottenre 2.5 inSPIRIT mentre bloccare 10 $SPIRIT per 4 anni mi garantirà 10 inSPIRIT.
  • Il numero di inSPIRIT nel nostro wallet diminuirà con l’avvicinarsi del termine del periodo di blocco, convergendo a 0 il giorno che potrò riavere gli $SPIRIT
  • Gli inSPIRIT non sono trasferibili.

FARM BOOST

  • Coloro che holdano inSPIRIT possono partecipare alle BOOST farm accumulando $SPIRIT.
  • Partecipare alle BOOST Farm, comporta l’aggiunta di un moltiplicatore agli APR, per esempio un utente che non possiede inSPIRIT potrà accedere ad un APR del 100%; mentre coloro che detengono sufficienti in SPIRIT, da rientrare nello scaglione massimo (2.5x), potranno ottenere un APR del 250%

VOTING POWER

  • 1 inSPIRIT = 1 Vote
  • Gli inSPIRIT holders potranno votare settimanalmente l’allocazione delle emissioni delle farm
  • Potranno votare, inoltre, miglioramenti relativi alla piattaforma, nella sezione governance, tramite apposite proposal.

inSPIRIT

winSPIRIT

I Wrapped inSPIRIT tokens, vengono creati non tanto per complicare ulteriormente la vita ai newbie, bensì per permettere alle piattaforme di accumulare inSPIRIT e corrispondente potere di voto sulle BOOST farm.

I winSPIRIT vengono creati dalle piattaforme bloccando in maniera perpetua gli SPIRIT e incrementando gli APR delle proprie farm.

Lo smart contract a cui vengono destinati gli SPIRIT, li blocca automaticamente ogni 4 anni; funziona come uno “swap a senso unico“, dando la possibilità a chi detiene i winSPIRIT di eseguire operazioni prima non previste, come la trasferibilità al di fuori dell’exchange.

Gli SPIRIT depositati, su Grim o Liquid, non saranno prelevabili dall’utente, nel momento in cui vorrà scambiare i propri winSPIRIT, dovranno essere venduti nella sezione exchange.

winSPIRIT è la versione wrapped generica di inSPIRIT, le versioni attualmente disponibili, sono gentilmente fornite da Grim Finance e Liquid Driver

  • ginSPIRIT (Grim)
  • linSPIRIT (Liquid)

winSPIRIT

Conclusioni

SpiritSwap è sicuramente un piattaforma da tenere d’occhio e da utilizzare nelle proprie attività, sulla Defi di Fantom.

Oltre alle classiche features associate ad un AMM, offre interessanti rendimenti nelle Farm (sia BOOST che regular); la maggior parte delle farm è legata a Fantom e a fUsdt, ma questo non la rende meno innovativa di altre dApp, in quanto è comunque presente la sezione bridge per l’operatività Multichain.

Inoltre partecipare alla DAO per allocare gli incentivi della piattaforma è un trend molto in voga ultimamente, tenderà a portare grandi volumi sulla piattaforma o tenderà ad essere superata dalle concorrenti nel settore?

Utilizzi regolarmente SpiritSwap? Se sì, quali operazioni trovi più vantaggiose qui che da altre parti?

Faccelo sapere nei commenti ai nostri video o raggiungici sui social che trovi nella sezione contatti. Alla prossima e ti auguro i migliori APY!

Conclusioni

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 16,940.06
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,251.51
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 287.88
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.389666
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.097159
cardano
Cardano (ADA) $ 0.312180
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.910122
polkadot
Polkadot (DOT) $ 5.32
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,237.10
litecoin
Litecoin (LTC) $ 76.16
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000009
okb
OKB (OKB) $ 20.83
dai
Dai (DAI) $ 1.00
solana
Solana (SOL) $ 13.59
tron
TRON (TRX) $ 0.053658
uniswap
Uniswap (UNI) $ 6.08
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 13.27
leo-token
LEO Token (LEO) $ 3.82
chainlink
Chainlink (LINK) $ 6.94
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 16,915.33
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 9.72
the-open-network
Toncoin (TON) $ 1.82
monero
Monero (XMR) $ 146.56
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 18.95
stellar
Stellar (XLM) $ 0.085127
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 110.77
quant-network
Quant (QNT) $ 120.54
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.063601
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.222515
filecoin
Filecoin (FIL) $ 4.38
apecoin
ApeCoin (APE) $ 3.87
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 1.67
vechain
VeChain (VET) $ 0.018837
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.047660
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 4.22
trust-wallet-token
Trust Wallet (TWT) $ 2.64
elrond-erd-2
MultiversX (Elrond) (EGLD) $ 44.77
flow
Flow (FLOW) $ 1.03
eos
EOS (EOS) $ 0.983534
terra-luna
Terra Luna Classic (LUNC) $ 0.000173
frax
Frax (FRAX) $ 1.00
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 8.06
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 0.584976
tezos
Tezos (XTZ) $ 0.994561
aave
Aave (AAVE) $ 62.11
theta-token
Theta Network (THETA) $ 0.855536
huobi-token
Huobi (HT) $ 6.43