5 min read

Bitcoins wallet: cosa sono?

Di Luca Boiardi

Scopriamo quali sono i principali Bitcoins wallet, adatti a ospitare alla più nota criptovaluta in circolazione!

Bitcoins wallet: cosa sono?

A cosa serve Bitcoin wallet?

Hai acquistato i primi BTC su un exchange; è giunto il momento di metterli al sicuro in un bitcoins wallet dedicato.

Questo breve articolo vuole introdurre alcuni dei principali nomi quando si è in cerca di un wallet bitcoin. Troverai poi i link verso i rispettivi tutorial, dove analizziamo nel dettagli pro, contro e funzionalità di ciascuno dei software presentati.

Obiettivo del giorno: capire qual è la miglior soluzione per detenere BTC, basandosi sulle specifiche esigenze di ciascuno.

Qual è il miglior Wallet per bitcoin?

Esistono diversi wallet BTC che possono fare al caso nostro e non c’è una risposta assoluta.

Innanzitutto sarà importante scegliere quale tipologia fa al caso nostro. Nell’articolo sui wallet le abbiamo esplorate tutte quante, ma le riassumiamo brevemente.

In primis, troviamo l’opzione custodial e non custodial.

Nel primo caso, si tratta di wallet offerti dagli exchange, a cui lasceremo il possesso delle chiavi private. Praticamente, nel caso qualcosa andasse storto, potremmo non riuscire a recuperare l’importo, perciò non andrebbero utilizzati.

I non custodial sono invece wallet che lasciano il controllo in nostro potere. Aumentano le responsabilità ma, al tempo stesso, riusciamo a eliminare la problematica vista nel periodo precedente.

Dopodiché, dovremo anche decidere se utilizzare un hot wallet o un cold wallet. Sostanzialmente, i primi sono connessi a internet, mentre i secondi no. Se da un lato l’hot wallet offre maggior comodità, dall’altro la sicurezza potrebbe essere compromessa.

Spazio poi agli hardware wallet, che ci permettono di innalzare ulteriormente le barriere e proteggerci.

Infine, da menzionare anche i paper wallet, più scomodi da utilizzare ma dalla massima sicurezza.

Ora che abbiamo ripassato rapidamente l’universo wallet, vediamo quali sono quelli più utilizzati quando si devono conservare bitcoin.

EXODUS

Exodus (qui il tutorial completo) è un software multicurrency, in grado di supportare svariate criptovalute. Non si tratta quindi di un wallet bitcoin esclusivo, ma va oltre.

Questo strumento è utilizzabile anche offline, il che è positivo per poter stare più tranquilli. Esso contiene anche diverse applicazioni che ne estendono le funzionalità e che potrebbero interessare ad alcuni.

Insomma: buona qualità e sicurezza, con l’aggiunta di extra. Adatto a tutti grazie all’interfaccia amichevole.

ELECTRUM

Eccoci a un Electrum, wallet bitcoin che supporta esclusivamente questa blockchain, perfetto per chi non ha interesse in altre crypto, oppure vuole mantenerle separate da BTC.

Si tratta di uno strumento non custodial, disponibile per diversi supporti e sistemi operativi, tra cui Microsoft Windows e Apple macOS.

La sicurezza è il punto di forza, mentre l’interfaccia meno user-friendly lo penalizza un po’. Va bene per chiunque, serve solo un poco di pratica.

COINBASE WALLET

Sviluppato dall’omonimo exchange Coinbase, questo wallet è di tipo non custodial e offre sia l’estensione browser che una comoda app mobile.

Supporto a varie criptovalute e blockchain garantito, Coinbase wallet è ottimo per utenti che detengono vari asset e cercano l’unione tra sicurezza, comodità e semplicità.

LEDGER E TREZOR

Hardware wallet sempre nei nostri pensieri. Che sia un Ledger o un Trezor, perché non mettere in cassaforte i propri BTC con questi dispositivi?

Massima sicurezza garantita con due effetti collaterali: maggior complessità e costo di acquisto.

Bitcoins wallet: conclusioni

Questo breve articolo sui bitcoins wallet non è esaustivo e non presenta tutte le opzioni in circolazione. Tuttavia, i nomi di cui abbiamo trattato sono tra i più noti e probabilmente almeno uno farà al caso tuo. Clicca sui link che abbiamo fornito per accedere ai tutorial specifici e saperne di più.

Non è però finita qui: approfondiamo ulteriormente il tema wallet in questo video; questa volta scopriremo come generare in sicurezza la seed phrase di un wallet… lanciando i dadi!


X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 61,351.44
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,974.39
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 527.17
solana
Solana (SOL) $ 129.95
usd-coin
USDC (USDC) $ 0.999701
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,972.11
xrp
XRP (XRP) $ 0.484708
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.148300
the-open-network
Toncoin (TON) $ 6.09
cardano
Cardano (ADA) $ 0.438424
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000022
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 33.08
tron
TRON (TRX) $ 0.110213
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 61,684.53
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 454.47
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.43
chainlink
Chainlink (LINK) $ 13.02
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.667577
litecoin
Litecoin (LTC) $ 76.84
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 5.28
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 11.74
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.86
uniswap
Uniswap (UNI) $ 6.78
dai
Dai (DAI) $ 0.999351
aptos
Aptos (APT) $ 8.93
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 0.981866
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.25
mantle
Mantle (MNT) $ 1.12
okb
OKB (OKB) $ 55.78
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.122286
blockstack
Stacks (STX) $ 2.22
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.73
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 7.90
stellar
Stellar (XLM) $ 0.106505
bittensor
Bittensor (TAO) $ 449.79
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.09
render-token
Render (RNDR) $ 7.55
maker
Maker (MKR) $ 3,120.45
vechain
VeChain (VET) $ 0.038024
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.077193
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.114310
immutable-x
Immutable (IMX) $ 1.81
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 2.41
ethena-usde
Ethena USDe (USDE) $ 0.991769
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.240821
injective-protocol
Injective (INJ) $ 24.77
optimism
Optimism (OP) $ 2.12
monero
Monero (XMR) $ 119.88
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,086.65