2 min read 01 Dec 2022

Telegram vuole lanciare un suo exchange

Di Davide Grammatica

Il fondatore di Telegram, Pavel Durov, ha annunciato di avere dei piani per la realizzazione di un exchange decentraizzato (DEX), per riportare le crypto verso modelli piattaforma affidabili

Telegram vuole lanciare un suo exchange

Telegram guarda alle crypto

Pavel Durov, fondatore e ceo di Telegram, ha annunciato i suoi piani per la realizzazione di un nuovo exchange decentralizzato. Per rispondere al bisogno degli utenti di potersi affidare a un nuovo modello di piattaforma, e che prenda le distanze da quello tradizionale, ormai compromesso dalle recenti vicende e, in particolare, dal crollo di FTX.

Un’alternativa affidabile e decentralizzata, insomma, che possa riguadagnarsi la fiducia ormai persa nei confronti dei vari CEX.

Durov lo ha annunciato nel suo canale telegram ufficiale e, nello specifico, ha sottolineato come la società avrebbe già iniziato a creare “portafogli non-custodial” che consentirebbero a milioni di utenti di scambiare le proprie criptovalute con protocolli decentralizzati.

“In questo modo possiamo correggere gli errori causati dall’eccessiva centralizzazione, che ha deluso centinaia di migliaia di utenti crypto”, ha affermato Durov. “E il progetto dovrebbe essere più che fattibile”, se si pensa che Fragment, piattaforma di aste decentralizzata di Telegram, “ha richiesto solo cinque settimane e cinque persone per lo sviluppo”.

Il ceo di Telegram ha quindi radunato la community degli sviluppatori, per riportare il settore lontano dalla necessità di affidarsi a terze parti. “La dipendenza da entità centralizzate”, ha affermato, “ha fatto sì che molti perdessero i loro soldi nel fallimento di FTX per mano di pochi che hanno iniziato ad abusare del loro potere”.

Gli exchange si stanno ora affannando per implementare controlli migliori in relazione ai conti delle loro aziende, compresi i sistemi di Proof-of-reserve, che tentano di monitorare i fondi dei clienti on-chain.

Il nuovo scenario dei CEX

Nel frattempo, non ci è voluto molto prima che i principali analisti del mercato si accorgessero di un rilevante “drenaggio” dei fondi degli exchange centralizzati. Ed è anche per il realizzarsi di questo contesto che deve essere nata l’iniziativa di Telegram.

Dopo che FTX ha presentato istanza di fallimento, molti competitor (tra cui OKX e Crypto.com) hanno registrato una forte “uscita” di fondi, e se alcuni resistono con buoni risultati, altri si sono già visti costretti a congelare i prelievi, per evitare lo scenario peggiore del fallimento.

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter. Niente spam, promesso!

Se ti iscrivi c'è un regalo per te: una guida completa per i prossimi airdrop!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 26,922.21
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,858.88
tether
Tether (USDT) $ 0.999726
bnb
BNB (BNB) $ 305.50
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 0.999759
xrp
XRP (XRP) $ 0.506020
cardano
Cardano (ADA) $ 0.372154
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,858.28
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.071282
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.886389
solana
Solana (SOL) $ 20.51
tron
TRON (TRX) $ 0.075429
polkadot
Polkadot (DOT) $ 5.28
litecoin
Litecoin (LTC) $ 88.81
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 0.999566
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000008
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 14.03
dai
Dai (DAI) $ 0.999129
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 26,989.23
uniswap
Uniswap (UNI) $ 5.04
chainlink
Chainlink (LINK) $ 6.45
leo-token
LEO Token (LEO) $ 3.51
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 10.48
okb
OKB (OKB) $ 45.43
the-open-network
Toncoin (TON) $ 1.85
monero
Monero (XMR) $ 147.00
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 17.92
stellar
Stellar (XLM) $ 0.090384
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 112.33
true-usd
TrueUSD (TUSD) $ 0.999162
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 4.65
filecoin
Filecoin (FIL) $ 4.64
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 2.09
quant-network
Quant (QNT) $ 115.11
aptos
Aptos (APT) $ 8.24
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.051168
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.059468
vechain
VeChain (VET) $ 0.020360
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.15
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 1.55
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.134080
apecoin
ApeCoin (APE) $ 3.13
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.147450
paxos-standard
Pax Dollar (USDP) $ 0.999696
frax
Frax (FRAX) $ 0.998033
edgecoin-2
Edgecoin (EDGT) $ 0.999994
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 0.530728
eos
EOS (EOS) $ 0.878483
rocket-pool
Rocket Pool (RPL) $ 48.03
elrond-erd-2
MultiversX (EGLD) $ 36.41