8 min read

Trader Joe: piattaforma DeFi all inclusive

TraderJoe è una piattaforma di trading decentralizzata che punta ad offrire ogni servizio nella frontiera innovativa della DeFi.

Trader Joe: piattaforma DeFi all inclusive

Esplorazione introduttiva TraderJoe

Costruita sul network di Avalanche, TraderJoe è una piattaforma di trading decentralizzata che propone di fornire ogni servizio disponibile nella frontiera innovativa della DeFi, sotto ad un unico tetto, grazie alle efficienti risorse offerte da Avalanche.

Vediamo quali sono le azioni che possiamo compiere su TraderJoe:

  • Trade: permette di operare in autonomia tramite l’AMM exchange
  • Farm: sezione in cui poter depositare i propri LP token in cambio di interessi in JOE
  • Stake: mettendo in staking i propri JOE possiamo ottenere ulteriori token JOE, grazie alle fees generate dal protocollo e condivise tra gli stakers
  • Borrow: Gli utenti possono mettere a disposizione o prendere in prestito dei token da BankerJoe

Viene fondata a Giugno del 2021 da xMurloc e Cryptofish.
In origine, nasce dal desiderio di creare una piattaforma di trading talmente all’avanguardia, da poter stare al passo con le potenzialità emergenti del network Avalanche.

Al contempo doveva essere pronta per soddisfare le esigenze di un industria, la finanza decentralizzata, in rapida e continua espansione.

Entriamo nel vivo della piattaforma e analizziamone i vari aspetti

Exchange TraderJoe

L’exchange è la sezione dedicata allo scambio di token, l’interfaccia è semplice e impostata come la maggior parte degli swap in circolazione.

La liquidità necessaria a soddisfare le richieste del DEX è fornita dai Liquidity providers (LPs); i quali mettendo in staking i propri tokens nella sezione “pool” forniscono la controparte ai trader nelle varie coppie.

Ricevono in cambio il corrispettivo token LP il quale può essere messo in staking nella sezione “farm” per guadagnare rewards in token JOE.

Nel momento in cui esegui uno swap tra due token, la trading fee dello 0,3% viene trattenuta e distribuita in parte ai Liquidity Providers (0,25%) e in parte agli stakers di JOE (0,05%)

Exchange TraderJoe

Trade tutorial

Ecco un semplice passo passo per essere sicuri di non commettere errori nello swap tra due token:

  1. Vai alla pagina di Trading
  2. Connetti il tuo wallet Avalanche (in alto a destra nella schermata)
  3. Seleziona i tokens e la quantità che desideri scambiare
  4. Verifica la correttezza dei dati inseriti e premi Swap
  5. Se è il primo scambio dovrai approvare la transazione che permette a Trade Joe di accedere ai tuoi fondi
  6. Conferma la transazione nel tuo wallet
  7. Una volta completata la transazione potrai verificarne i dettagli su Avax Explorer

Trade tutorial

Pool e Liquidity Providers

Trader Joe applica ad ogni trade, nella sezione exchange, una fees dello 0,3%, di cui lo 0,25% viene aggiunto alla pool di liquidità utilizzata per eseguire lo scambio.

Una pool di liquidità non è altro che uno smart contract in cui vengono depositati due tokens es. AVAX e JOE. Questa liquidità verrà utilizzata come controparte per permettere scambi automatici all’interno dell’Exchange.

Fornire liquidità alle pool permette di guadagnare parte dello 0,25% derivante dalla trading fees, in funzione del peso della propria posizione all’interno delle stesse.

Inoltre ci viene consegnata una ricevuta della nostra posizione chiamata JLP token, rappresentazione di ciò che abbiamo fornito al protocollo.

Pool e Liquidity Providers

Pool Tutorial

Per fornire liquidità al protocollo i passaggi da seguire sono i seguenti:

  1. Tieni pronti i tuoi token e vai alla pagina POOL
  2. Utilizzando i filtri di ricerca puoi selezionare la pool che preferisci
  3. Una volta correttamente selezionata la pool, sarai rimandato alla pagina con le specifiche di quest’ultima
  4. Tramite questa sezione potrai aggiungere i tuoi token e modificare lo slippage se necessario
  5. Una volta approvata la transazione che consente a Joe di utilizzare i tuoi tokens, dovrai confermare la transazione di deposito
  6. Perfetto, una volta depositati i tokens inizierai a condividere, con gli altri providers, le fees derivanti dal trading su quella pool!

Come dicevamo precedentemente, per aver depositato la liquidità nella pool, ti verrà accreditata una quantità JLP token che dimostri la tua posizione; potrai mettere anch’esso in staking, nella sezione Farm per ottenere ulteriori ricompense in token JOE.

Pool Tutorial

Farming

Tramite questa sezione TraderJoe permette agli utenti di guadagnare delle extra rewards, grazie ai propri JLP tokens.

La maggior parte delle Farm ricompensa i Providers in token JOE ma grazie alle collaborazioni stabilite dalla piattaforma e agli incentivi forniti dai progetti presenti, alcune Farm elargiscono delle rewards bonus in altri token.

La sezione Farm è davvero semplice basta selezionare la Farm che preferiamo e mettere in staking la quantità desiderata di JLP, iniziando così a maturare le ricompense.

Farming

Farm Tutorial

Arrivati a questo punto non dovrebbero esserci più dubbi su come utilizzare la piattaforma, ma l’errore si nasconde dietro l’angolo, perciò analizziamo i passaggi fondamentali:

  1. Una volta connesso il proprio Wallet dirigiamoci alla pagina Farm
  2. Qui avremo la possibilità di scorrere tra le numerose opportunità di guadagno offerte dalla piattaforma
  3. Una volta selezionata la Farm che preferiamo, di cui deteniamo i JLP token entriamo nella scheda specifica (Manage Farm)
  4. Qui sono visualizzate le caratteristiche della Farm come la Liquidità, il peso della pool e l’APR
  5. Nella sezione di destra potremo inserire la quantità di token che desideriamo delegare o ritirare e procedere con lo staking/unstaking
  6. Una volta confermata la transazione nel proprio wallet avremo depositato i nostri JLP e inizieremo a guadagnare le ricompense del farming

Farm Tutorial

Staking

In alternativa alla vendita dei token JOE derivanti dalle varie attività sulla piattaforma, viene offerta la possibilità di depositarli nella sezione “Stake“.

Tramite questo procedimento otterremo l’Interest-Bearing token xJOE: come tutti gli ibToken al momento del reedem, garantirà il nostro deposito iniziale, più i guadagni derivanti dalle fees trattenute da ogni transazione eseguita nella sezione trade (0,05%);

Queste fees sono destinate al contratto di xJOE e verranno utilizzate per eseguire dei buyback periodici di JOE (ogni 2 giorni).

"Holdare il token xJOE, nel corso del tempo, garantirà sempre un maggior numero di token JOE."

Staking

Stake Tutorial

I passaggi per mettere i propri JOE in staking sono assimilabili a quelli di ogni altra piattafoma:

  1. La prima operazione è sempre quella di collegare il proprio wallet, o verificare sia già collegato e pronto all’utilizzo
  2. Una volta entrati nella sezione stake del sito, potremo selezionare sulla destra il numero di JOE che desideriamo bloccare
  3. Dopo aver eseguito e firmato la nostra transazione vedremo nel nostro wallet i token xJOE.

Il pannello centrale della sezione Stake ci permette di avere una visione completa sulle nostre statistiche e sugli andamenti della pool.

Crea un collegamento diretto con un tool molto interessante chiamato “Trader Joe Analytics” dove possiamo monitorare gli andamenti dei vari APR, il Value Locked insieme a molte informazioni interessanti relative agli andamenti della piattaforma.

BankerJoe

Banker Joe è un protocollo di Lending permission-less costruito all’interno della piattaforma di TraderJoe.

BJ offre agli investitori la possibilità di prestare o prendere in prestito assets predefiniti, ampliando notevolmente le strategie di investimento grazie alla velocità e i bassi costi di Avalanche.

Una volta messi in Lending i miei assets, posso abilitarne la collateralizzazione, questo mi permette di prendere a prestito un altro asset in funzione del collateral factor ad esso associato.

Se per esempio volessi depositare i miei USDT.e, e il collateral factor associato fosse dell’80%, se depositassi 1000 USDT.e potrei prendere a prestito un massimo di 800 USDT.e (Borrow Limit)

L’APY di questa operazione sarà la differenza tra le ricompense del prestito e il costo del debito.

Supplying/Prestare Liquidità

Per operare su BankerJoe è necessario dirigersi alla pagina Lend del sito, qui si potranno depositare i token listati per essere prestati, in cambio si riceverà un controvalore in jToken

  • Deposito un asset supportato nella sezione Lend
  • Gli utenti creano delle posizioni di debito prendendo in prestito l’asset e pagano delle fees per mantenere questo debito
  • Queste fees vengono aggiunte alla pool di riferimento aumentando in percentuale il mio deposito inziale
  • Quando vorrò ritirare il mio asset, convertirò i Jtoken ottenuti come ricevuta del deposito, così facendo otterrò il mio deposito inziale + le ricompense maturate nel periodo di Lending

Supplying/Prestare Liquidità

Borrowing/Prendere a prestito Liquidità

Così come si depositano gli asset per ottenere ricompense dai prestiti, si può abilitare il deposito a collaterale ed utilizzarlo per ottenere liquidità.

Ecco un ulteriore esempio, decido di depositare ETH all’interno del contratto di jETH e grazie a questo prendere in prestito AVAX dal contratto di jAVAX.

  • L’ammontare massimo di AVAX che potrò prendere in prestito sarà definito dal collateral factor relativo ad ETH.
  • Supponiamo che decida di depositare 1 ETH e il collateral factor di ETH sia del 65%, il mio borrow limit sarà il controvalore di 0.65 ETH in AVAX.

Borrowing/Prendere a prestito Liquidità

Risk Management

Quando si è in una posizione di debito è importante avere sempre sufficiente collaterale a disposizione, per evitare di essere liquidati.

La liquidazione è quel procedimento, che TraderJoe opera in automatico, per cui i nostri asset depositati vengono venduti per ripagare la posizione di debito.

Ciò avviene quando il valore degli asset collateralizzati converge con il controvalore della posizione di debito

Per aumentare il collateral ratio, ciò che attesta la salute della nostra posizione, si può depositare ulteriore collaterale o ripagare parte del debito.

Risk Parameters

I parametri di rischio, entro i quali opera la piattaforma, sono i classici utilizzati dai protocolli di questo tipo:

  • Collateral Factor: indica la % di collaterale che può essere richiesta a fronte di uno specifico asset depositato.
  • Liquidazione: il prezzo di liquidazione è calcolato con una differenza dell’8% rispetto al mercato, così da incentivare i liquidatori. Di questo 8% destinato ai liquidatori il protocollo trattiene un guadagno stabilito nel protocollo di Seize Share; per esempio se la percentuale trattenuta fosse del 2%, il 2% andrebbe al protocollo e il restante 6% andrebbe ai liquidatori.
  • Reserve Factor: una parte dei guadagni derivanti dalle fees del protocollo vengono destinate ad una sorta di fondo assicurativo, che permette di poter intervenire in situazioni di crolli rapidi del mercato e possa servire come incentivo per il corretto funzionamento del protocollo

Conclusioni

TraderJoe è la piattaforma di riferimento su rete Avalanche per quanto riguarda tutto ciò che abbiamo bisogno per muoverci nel settore DeFi.

Molto dediti alla user experience non sorprenderà, se in futuro, porteranno sempre più novità e features all’avanguardia.

Consigliamo di dare un’occhiata anche al video qui sotto, dedicato all’ecosistema Avalanche, dove oltre a trattare di TraderJoe, il nostro grande Luca spiega bene anche il funzionamento di BENQI e Pangolin.

Lascia un commento per dirci la tua su questa piattaforma e le potenzialità di questo network.


bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 19,469.30
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,062.66
tether
Tether (USDT) $ 1.00
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 216.06
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.314382
cardano
Cardano (ADA) $ 0.447831
solana
Solana (SOL) $ 32.58
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.065931
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.75
dai
Dai (DAI) $ 1.00
tron
TRON (TRX) $ 0.064663
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.96
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 19,479.73
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 16.12
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,023.37
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.460416
litecoin
Litecoin (LTC) $ 51.17
ftx-token
FTX (FTT) $ 24.66
okb
OKB (OKB) $ 12.19
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.113165
chainlink
Chainlink (LINK) $ 6.05
stellar
Stellar (XLM) $ 0.110289
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.31
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 7.81
uniswap
Uniswap (UNI) $ 4.83
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.308816
monero
Monero (XMR) $ 113.34
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 14.56
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 100.60
theta-fuel
Theta Fuel (TFUEL) $ 0.047583
chain-2
Chain (XCN) $ 0.084323
vechain
VeChain (VET) $ 0.022264
flow
Flow (FLOW) $ 1.48
frax
Frax (FRAX) $ 1.00
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 1.08
apecoin
ApeCoin (APE) $ 4.47
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.062212
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 5.25
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.845906
tezos
Tezos (XTZ) $ 1.37
true-usd
TrueUSD (TUSD) $ 1.00
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.34
theta-token
Theta Network (THETA) $ 1.16
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 13.96
elrond-erd-2
Elrond (EGLD) $ 50.80
bitcoin-sv
Bitcoin SV (BSV) $ 51.69
helium
Helium (HNT) $ 9.16