2 min read 20 Sep 2023

FOMC: che cos'è stato deciso?

Di Gabriele Brambilla

Nuovo meeting FOMC: confermate le speculazioni che vedevano nessun nuovo aumento o brutte sorprese?

FOMC: che cos'è stato deciso?

I tassi d'interesse americani

Eccoci a un nuovo appuntamento con il meeting più seguito del mondo finanziario: il FOMC.

In questa “ricorrenza”, la Federal Reserve stabilisce i nuovi tassi d’interesse, uno dei parametri più importanti per l’economia americana e, con un effetto domino, mondiale.

Un ripasso sul percorso seguito finora verrà portato nel paragrafo successivo. Qui ci limitiamo a ricordare che, dopo l’aumento nel meeting precedente (25 punti base), i tassi d’interesse si attestano al 5,5%.

La lotta all’inflazione prosegue tra alti e bassi; non una sorpresa, perché la storia insegna come essa sia difficile da contrastare quando eccessiva. La pazienza sta comunque portando buoni frutti, anche se il traguardo finale appare ancora lontano.

Di sicuro però l’economia non potrà reggere in eterno agli aumenti dei tassi e questo la FED lo sa bene. Per questo motivo, era praticamente scontata una decisione neutrale: conferma del 5,5% e nessun nuovo aumento.

Ancora una volta gli esperti e addetti ai lavori confermano di saperci fare: la Federal Reserve ha comunicato che i tassi d’interesse resteranno invariati.

Oggi i mercati scontavano già questo scenario, diamo una rapida occhiata!

È la borsa di Milano a fare da capofila, chiudendo la giornata con un convincente +1,64%. Bene anche Francoforte (DAX a +0,75%) e Parigi (CAC 40 a +0,67%).

Ottima anche la performance di Londra (+0,93%), in attesa della decisione sui tassi d’interesse della Bank of England, in arrivo domani alle 13 italiane.

Negative le principali piazze asiatiche, con Tokyo a segnare la performance peggiore (un contenuto -0,66%). Invariato il KOSPI coreano.

Negli Stati Uniti, alle 19:30 bene il Dow Jones a quasi +0,7%; ok anche l’indice S&P 500 (+0,25%), mentre il Nasdaq è pressoché in pari. Attendiamo evoluzioni dovute alla decisione della FED, prestando attenzione alla volatilità.

Passando alle criptovalute, bitcoin ed Ethereum rispettivamente a +0,3% e -0,87%. Tra le prime 30, guadagnano almeno l’1% Ripple, Solana, Chainlink, Unus Sed Leo e Monero. Male Toncoin e Litecoin.

Ti sta piacendo questo articolo? Seguici sui nostri canali YouTube e Telegram per non perderti nessun aggiornamento su quello che muove il mercato!

La situazione dopo un anno e mezzo di aumenti

A marzo 2022 prese il via la scalata dei tassi d’interesse.

Il valore di partenza era dello 0,25%, figlio degli interventi atti a stimolare l’economia durante la pandemia. Un atto necessario ma che sapevamo avrebbe potuto causare dei brutti effetti collaterali, appunto l’inflazione.

Nei vari meeting FOMC, arrivarono in serie questi incrementi: uno da 50 punti base, quattro da 75, un altro da 50 e tre da 25. Dopodiché un momento di pausa, seguito a luglio da un ultimo aumento di 25 punti base.

Di seguito il grafico di TradingView sui tassi d’interesse USA in tempo reale:


Buona serata e attenzione alle reazioni del mercato.

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 51,590.82
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,982.58
tether
Tether (USDT) $ 1.00
bnb
BNB (BNB) $ 379.72
solana
Solana (SOL) $ 104.33
xrp
XRP (XRP) $ 0.542372
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 2,982.42
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
cardano
Cardano (ADA) $ 0.593397
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 37.20
tron
TRON (TRX) $ 0.139530
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.084759
chainlink
Chainlink (LINK) $ 18.42
polkadot
Polkadot (DOT) $ 7.59
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.969698
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 51,618.83
the-open-network
Toncoin (TON) $ 2.08
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 12.94
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.43
litecoin
Litecoin (LTC) $ 69.38
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 261.93
dai
Dai (DAI) $ 1.00
immutable-x
Immutable (IMX) $ 3.33
filecoin
Filecoin (FIL) $ 8.15
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.170368
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.115910
leo-token
LEO Token (LEO) $ 4.16
bittensor
Bittensor (TAO) $ 610.75
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 9.85
blockstack
Stacks (STX) $ 2.58
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 25.89
optimism
Optimism (OP) $ 3.65
aptos
Aptos (APT) $ 9.34
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.23
stellar
Stellar (XLM) $ 0.115411
vechain
VeChain (VET) $ 0.044549
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
injective-protocol
Injective (INJ) $ 35.07
okb
OKB (OKB) $ 51.07
render-token
Render (RNDR) $ 7.66
celestia
Celestia (TIA) $ 17.17
lido-dao
Lido DAO (LDO) $ 3.03
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.283864
mantle
Mantle (MNT) $ 0.771252
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.092188
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.85
monero
Monero (XMR) $ 122.49
sei-network
Sei (SEI) $ 0.849576
sui
Sui (SUI) $ 1.71