3 min read 17 Jun 2022

Il fondo crypto Three Arrows Capital nell'occhio del ciclone

Di Davide Grammatica

Three Arrows Capital, un hedge fund crypto da 10 miliardi di dollari, non avrebbe soddisfatto delle margin call, e ora il rischio è che possa diventare insolvente

Il fondo crypto Three Arrows Capital nell'occhio del ciclone

La faccenda

Sei settimane dopo il crollo di Terra e una settimana dopo che Celsius ha sospeso i prelievi, la community crypto tiene gli occhi puntati su Three Arrows Capital, un hedge fund da 10 miliardi di dollari che sembrerebbe avere problemi di debito. 

Three Arrows Capital è ritenuto essere seduto su prestiti nell’ordine di miliardi di dollari e garantiti da criptovalute che, come noto, stanno attraversando una fase ribassista di non poco conto, paragonabile forse a quella del 2018. Gli investitori, in questo senso, ritengono che il collaterale non riesca più a supportare i prestiti. 

Già nei giorni scorsi era circolata in rete la notizia della vendita di Ether in staking (stETH) per un valore di 40 milioni dollari, come un’apparente liquidazione, ed è ormai noto agli investitori come Su Zhu, co-fondatore di Three Arrows Capital e personaggio influente nella a community crypto, sia stato troppo “aggressivo” nell’usare la leva finanziaria per massimizzare i suoi potenziali ritorni di investimento.

Ora il timore è che Three Arrows Capital possa diventare insolvente. Per questo, tutta la community si è affrettata a eseguire un’analisi on-chain per acquisire un’idea dell’esposizione di Three Arrows, e di cosa potrebbe accadere nel prossimo futuro. 

3AC e Su Zhu

La società, con sede a Singapore, è diventata un punto di riferimento nell’orizzonte crypto e della DeFi supportando alcune delle sue realtà più importanti, come Solana, Avalanche, Aave, Terra, e nomi di primo piano della GamiFi come Axie Infinity.

Zhu, d’altra parte, si è costruito la sua notorietà sui social sostenendo l’idea di un “super-ciclo”, secondo cui Bitcoin avrebbe raggiunto i 2,5 milioni di dollari e una svolta ribassista sarebbe stata evitata dallo sviluppo stesso della tecnologia blockchain. O almeno lo ha affermato fino al 27 maggio scorso, quando il mercato è entrato in crisi con la perdita del peg di TerraUSD (UST). 

Ora agli investitori non resta che sperare che Three Arrows Capital sopravviva, poiché se non riuscisse ad onorare i propri debiti infliggerebbe un duro (ennesimo) colpo a un mercato che fatica a trovare il proprio price floor. E a complicare le cose, tra l’altro, c’è il fatto che non trapelano informazioni su ciò che starebbe succedendo all’interno della società, di per sé non solita a condividere informazioni sul suo funzionamento interno, 

"Se non riuscisse a onorare i propri debiti infliggerebbe un duro (ennesimo) colpo a un mercato che fatica a trovare il proprio price floor"

La versione del FT

Secondo il Finacial Times, invece, il processo sarebbe già iniziato. Un’inchiesta della testata americana avrebbe svelato come Three Arrows Capital non sia riuscita a soddisfare delle margin call già lo scorso fine settimana. E tra le aziende coinvolte c’è BlockFi, tra i gruppi che hanno liquidato almeno alcune delle posizioni del fondo. 

La notizia non è stata confermata direttamente, ma il ceo di BlockFi, Zac Prince, è stato sibillino in un tweet, dichiarando di aver liquidato la garanzia a fronte di un prestito a un grande cliente, senza però specificare chi fosse. 

E per quanto riguarda Three Arrows Capital, le uniche comunicazioni riguardano l’impegno a risolvere “questioni con le parti interessate”, senza entrare in ulteriori dettagli. 

X

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti esclusivi e analisi ogni settimana.

Se ti iscrivi c’è un regalo per te!

bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 64,533.29
ethereum
Ethereum (ETH) $ 3,160.50
tether
Tether (USDT) $ 0.999453
bnb
BNB (BNB) $ 606.93
solana
Solana (SOL) $ 148.64
usd-coin
USDC (USDC) $ 1.00
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 3,156.36
xrp
XRP (XRP) $ 0.529413
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.152481
the-open-network
Toncoin (TON) $ 5.61
cardano
Cardano (ADA) $ 0.477925
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000026
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 36.59
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 64,620.31
tron
TRON (TRX) $ 0.113922
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 482.98
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.98
chainlink
Chainlink (LINK) $ 14.61
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 6.98
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.712093
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 13.80
litecoin
Litecoin (LTC) $ 83.56
uniswap
Uniswap (UNI) $ 7.78
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.76
dai
Dai (DAI) $ 1.00
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.124360
first-digital-usd
First Digital USD (FDUSD) $ 1.00
blockstack
Stacks (STX) $ 2.76
aptos
Aptos (APT) $ 9.19
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 26.39
mantle
Mantle (MNT) $ 1.10
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.125076
stellar
Stellar (XLM) $ 0.115173
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 8.49
filecoin
Filecoin (FIL) $ 6.09
render-token
Render (RNDR) $ 8.52
okb
OKB (OKB) $ 54.48
immutable-x
Immutable (IMX) $ 2.23
pepe
Pepe (PEPE) $ 0.000007
dogwifcoin
dogwifhat (WIF) $ 3.07
renzo-restaked-eth
Renzo Restaked ETH (EZETH) $ 3,082.79
bittensor
Bittensor (TAO) $ 457.42
xtcom-token
XT.com (XT) $ 2.99
arbitrum
Arbitrum (ARB) $ 1.12
vechain
VeChain (VET) $ 0.040004
kaspa
Kaspa (KAS) $ 0.123769
maker
Maker (MKR) $ 2,895.99
the-graph
The Graph (GRT) $ 0.271720
optimism
Optimism (OP) $ 2.44
wrapped-eeth
Wrapped eETH (WEETH) $ 3,269.69