8 min read

Liquid Driver, liquidità al servizio della rete Fantom

Liquid Driver permette ai progetti dell'ecosistema di Fantom di concentrarsi su ciò che sanno fare meglio mentre lui si occupa di ricompensare i Liquidity Providers

Liquid Driver, liquidità al servizio della rete Fantom

Liquid Driver, liquidità On-Demand

Liquid Driver è la prima DApp sulla rete Fantom ad implementare un sistema di liquidità-on-demand per i vari progetti dell’ecosistema. Sostituendo i protocolli nell’incentivare i liquidity providers.

Così facendo SpiritSwap, Spooky e gli altri non dovranno più emettere enormi quantità dei loro token per convincere i LPs a depositare presso di loro, ma sarà Liquid a pensarci, creando un bacino di liquidità da depositare presso i progetti più stabili.

Per fare ciò, è stato adottato un sistema di ricompense soggette a vesting in stile veCRV. L’obiettivo è quello di evolvere dal modello di protocollo ad alte emissioni, quindi farm&dump, ad un sistema dove gli holders del token possano catturare i profitti generati dalla piattaforma.

Ma facciamo un passo alla volta e vediamo quali opportunità offre Liquid Driver.

Features principali

Il sito è diviso secondo i principali servizi offerti da Liquid Driver, esploriamoli e vediamone le caratteristiche principali:

  • Farms: in questa sezione gli utenti potranno depositare i propri LP token generati su SpiritSwap, SpookySwap o Beethoven X e guadagnare ricompense in LQDR.
  • Vault Strategy: gli LP depositati nella sezione farm, saranno depositati nelle pool dei partner di Liquid, per generare ricompense che andranno direttamente agli staker di LQDR, tramite il Revenue Sharing Vault.
  • xLQDR: blocca i tuoi LQDR per generare xLQDR, la versione locked di LQDR in grado di generare ricompense. Più alto sarà il periodo di lock, più sarà alto il rapporto xLQDR/LQDR.
  • Revenue-Sharing Vault: grazie agli xLQDR, riceveremo ricompense dal Revenue Sharing Vault proporzionalmente al peso della nostra partecipazione e in maniera linearmente decrescente in funzione della durata dello staking e della quantità di xLQDR.
    • Le ricompense sono elargite in LINSPIRIT, BOO, SPELL, wFTM e LQDR

Non preoccupatevi visto così, velocemente, potrebbe sembrare un gran casino, ma adesso cercheremo di districare la matassa e spiegare i meccanismi senza lasciare fraintendimenti.

Features principali

Partnership

Attualmente Liquid collabora attivamente con i principali DEX dell’ecosistema Fantom: Spooky, Spirit e Beethoven X.

L’obiettivo è quello di creare collaborazioni sinergiche, combinando le strategie di vault di Liquid e le possibilità di guadagno offerte dai DEX.

In particolare lo scopo principale di Liquid è quello di allocare la liquidità nei pool con maggiore richiesta presso i suoi partner, ricompensando con le reward del farming gli holders di xLQDR.

La collaborazione tra Liquid Driver, Spirit, Spooky e Beethoven X, sta creando un circolo virtuoso, dove la liquidità si muove in funzione della maggiore richiesta, i DEX ottengono la liquidità senza modificare l’inflazione del proprio token e Liquid nel frattempo, ricompensa i propri stakeholders e guadagna potere di voto sulle boosted pool dei protocolli.

Partnership

V3 is coming

Il modello proposto con la V2 di Liquid ha avuto un enorme successo. L’idea di incentivare i Liquidity Providers al posto dei DEX, farmare con la liquidità depositata presso di loro e ricompensare gli holder di xLQDR con le ricompense del farming ha attirato davvero molta attenzione, e capitale, su questo progetto.

Nel primo trimestre del 2022 sono attese numerose novità in casa Liquid Driver, da una rinnovata UI ad una nuova strategia di compound, dal leverage farming su Beethoven alle Shadow Farms.

Soffermiamoci su quest’ultima novità che vale la pena di essere approfondita e capita bene, in quanto potenzialmente capace di aumentare ulteriormente l’interoperabilità e la sicurezza dell’intero sistema.

Le Shadow Farm sono l’ultima diavoleria introdotta nell’ambito degli interest bearing token: gli utenti depositeranno i propri LP su Liquid il quale li depositerà sulle varie piattaforme guadagnando i token di Governance.

Lo smart contract sarà programmato per eseguire l’harvest più volte, così da ottimizzare l’accumulo e mettere in staking i token di governance per i rispettivi ibToken (xBOO, fBEETS, linSPIRIT).

V3 is coming

Tokenomics

Le DApp di liquidity mining, sono caratterizzate da una tokenomics altamente inflativa, per questo Liquid si concentra sul fornire il più possibile utilità al token LQDR.

Così facendo cerca di evitare un approccio farm&dump e di creare piuttosto un mercato di domanda e offerta, alimentato dalla volontà di partecipare ai profitti generati dalla piattaforma e condivisi dagli stakeholders.

Accrescendo il valore, la domanda e i casi d’uso di LQDR si incentiverà la partecipazione degli utenti, aumentando quindi il proprio TVL: metrica principale di valutazione di una piattaforma come questa.

Con l’aumento della popolarità di Liquid e l’aumento delle partnership, il protocollo cercherà sempre di più di creare una correlazione tra l’aumento del TVL e le ricompense degli utilizzatori.

Inizialmente era gestito tramite buy-back + burn e tramite una lotteria specifica dedicata, successivamente è subentrato xLQDR, che massimizza le ricompense degli holder a lungo termine e blocca la supply limitando la pressione di vendita.

"Il token ha una Market Cap di circa 40 milioni $, con 1.2 milioni di token circolanti e 2.4 milioni bloccati nello smart contract di staking."

Liquidity Containers

Al momento Liquid Driver supporta 26 vault di liquidità legati ai rispettivi partner:

  • 13 coppie di liquidità su Spiritswap
  • 9 coppie su SpookySwap (Spooky Island)
  • Il tripool di Curve in collaborazione con Abracadabra (Magic Land)
  • 3 Balanced Pool di Beethoven x.

Gli utenti potranno depositare la liquidità sui rispettivi DEX, riscattare il proprio LP token e depositarlo per massimizzare i rendimenti nel corrispettivo vault su Liquid Driver, guadagnando LQDR.

Il vault produce anche una % di trading fees che viene automaticamente aggiunta al sottostante dell’LP token, il numero % che invece vedete di fianco al nome del vault, è la percentuale di emissioni di LQDR destinata a quella specifica coppia.

Liquid x Spirit

Perché Liquid Driver e SpiritSwap hanno creato una forte collaborazione? E grazie a quali strumenti possono interagire portando valore ad entrambe le piattaforme?

Se qualche passaggio non dovesse esserti chiaro, ti consiglio di dare una lettura a questo articolo su Spirit, può aiutarti a mettere insieme i pezzi.

LiquidSpirit (linSPIRIT) è la versione liquida dello staking di SPIRIT fornita da Liquid Driver. Esiste per un semplice motivo: permette di partecipare alle reward del programma SPIRIT/inSPIRIT e allo stesso tempo utilizzare i propri inSPIRIT.

Per ottenere i propri linSPIRIT l’utente potrà utilizzare il comodo tool sviluppato dalla piattaforma nella sezione apposita, mentre nel momento in cui vorrà convertire i propri linSPIRIT nuovamente in SPIRIT token, dovrà servirsi di SpiritSwap o qualsiasi altro DEX.

Nel momento in cui gli utenti cambiano i loro SPIRIT in linSPIRIT, il protocollo blocca in maniera perpetua il token ricevuto, accumulando potere di voto su SpiritSwap così da poter aumentare le emissioni collegate alle pool condivise da Liquid (SPIRIT-FTM, wETH-FTM e wBTC-FTM).

Questo, come abbiamo visto nella sezione “Partnership”, permette di incrementare le ricompense degli holder di xLQDR. Ma non solo: chi detiene i linSPIRIT ha davanti a se diverse opportunità. Vediamole:

  • Può mettere in staking i linSPIRIT scorrendo la sezione dedicata su Liquid Driver per ottenere i rendimenti condivisi dagli holder di SPIRIT e winSPIRIT
  • Può guadagnare rendimenti grazie alla pool su Liquid nella sezione di Beethoven X (dovrà prima ottenere il token LP di Beethoven)
  • Potrà fornire liquidità alla coppia linSPIRIT/SPIRIT su SpiritSwap per ottenere rendimenti in SPIRIT

Possiamo notare come queste collaborazioni siano molto favorevoli a mantenere liquidità nelle piattaforme, nel frattempo si condividono le rewards generate dal trading sui DEX, dall’arbitraggio sulle pool e si portano volumi e TVL a tutto l’ecosistema di Fantom.

Liquid x Spirit

Conclusioni

L’ecosistema di Fantom nel primo mese del 2022 è riuscito a raggiungere una milestone molto importante: raccogliere un TVL di 10 miliardi $, pur mantenendo il rapporto MCap/TVL, più basso di tutta la top20 delle chain DeFi, secondo i dati di DefiLlama.

Questo significa che nonostante il progetto possa ancora crescer molto dal punto di vista della market cap, è riuscito ad attirare molta attenzione da parte dei pionieri della Defi, proponendo progetti innovativi e incentivanti.

Liquid Driver sicuramente avrà un ruolo nell’ecosistema Fantom, come Convex sta facendo con Curve, anche Liquid ha una grande influenza sulle votazioni di SpiritSwap e questo modello si è rilevato ottimo nell’incentivare i Liquidity Providers.

Vedremo se Liquid riuscirà a superare la prova del tempo, rimanendo al passo con le esigenze degli utilizzatori; fino ad ora gioca un ruolo chiave nel mantenimento dell’ecosistema in cui si interseca, permettendo a progetti cardine di Fantom, di concentrarsi su ciò che sanno fare meglio, mentre è lui a coccolare i Liquidity Providers.

Qualsiasi novità rilevante o aggiornamento fondamentale saremo qui a raccontarvelo, nel frattempo facci sapere se conoscevi ed utilizzi Liquid Driver, raggiungendoci sui nostri canali social e durante le nostre dirette.

Adesso, buono studio e ottime rewards! Alla prossima 🙂


bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 20,076.00
ethereum
Ethereum (ETH) $ 1,132.30
tether
Tether (USDT) $ 0.999407
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 0.999415
bnb
BNB (BNB) $ 236.69
binance-usd
Binance USD (BUSD) $ 1.00
xrp
XRP (XRP) $ 0.322555
cardano
Cardano (ADA) $ 0.455919
solana
Solana (SOL) $ 35.72
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.067370
polkadot
Polkadot (DOT) $ 6.90
dai
Dai (DAI) $ 0.999235
tron
TRON (TRX) $ 0.067375
shiba-inu
Shiba Inu (SHIB) $ 0.000010
leo-token
LEO Token (LEO) $ 5.83
wrapped-bitcoin
Wrapped Bitcoin (WBTC) $ 20,087.00
avalanche-2
Avalanche (AVAX) $ 18.27
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $ 1,098.77
matic-network
Polygon (MATIC) $ 0.516777
litecoin
Litecoin (LTC) $ 49.91
ftx-token
FTX (FTT) $ 25.48
okb
OKB (OKB) $ 12.45
crypto-com-chain
Cronos (CRO) $ 0.116877
chainlink
Chainlink (LINK) $ 6.24
stellar
Stellar (XLM) $ 0.108906
cosmos
Cosmos Hub (ATOM) $ 8.84
near
NEAR Protocol (NEAR) $ 3.42
uniswap
Uniswap (UNI) $ 5.40
monero
Monero (XMR) $ 124.84
algorand
Algorand (ALGO) $ 0.308532
ethereum-classic
Ethereum Classic (ETC) $ 15.00
bitcoin-cash
Bitcoin Cash (BCH) $ 104.65
theta-fuel
Theta Fuel (TFUEL) $ 0.050258
chain-2
Chain (XCN) $ 0.083803
vechain
VeChain (VET) $ 0.023139
flow
Flow (FLOW) $ 1.58
the-sandbox
The Sandbox (SAND) $ 1.26
apecoin
ApeCoin (APE) $ 4.89
frax
Frax (FRAX) $ 0.998011
decentraland
Decentraland (MANA) $ 0.895408
tezos
Tezos (XTZ) $ 1.51
internet-computer
Internet Computer (ICP) $ 5.48
hedera-hashgraph
Hedera (HBAR) $ 0.061550
filecoin
Filecoin (FIL) $ 5.49
elrond-erd-2
Elrond (EGLD) $ 54.34
true-usd
TrueUSD (TUSD) $ 1.00
theta-token
Theta Network (THETA) $ 1.21
axie-infinity
Axie Infinity (AXS) $ 14.46
bitcoin-sv
Bitcoin SV (BSV) $ 54.00
eos
EOS (EOS) $ 0.981389